Contributi alle pmi commerciali delle Marche

di Roberto Rais

scritto il

La Regione Marche interviene in favore delle piccole imprese del commercio al dettaglio, in forma singola o associata, mediante concessione di contributi in conto capitale, per coprire fino al 15% della spesa ammissibile e fino a un massimo di 50 mila euro. Il bando è aperto ad aziende attive da almeno cinque anni a partire dalla data di scadenza del bando.

Sono ammessi a contributo – a titolo di esempio – interventi di ristrutturazione, manutenzione straordinaria, ‘ampliamento dei locali commerciali, arredi, attrezzature fisse, mobili, elettroniche, informatiche, acquisto merci inerenti l’attività di vendita dell’esercizio commerciale del settore non alimentare per un valore massimo di 40 mila euro (IVA esclusa).

Le domande dovranno essere inoltrate entro e non oltre il termine del 31 luglio 2014. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il bando.