Busta Paga

La busta paga è il documento che certifica i compensi del lavoratore, consegnato obbligatoriamente dal obblighi del datore di lavoro nai suoi dipendenti, riportando in dettaglio le voci del salario spettante, le imposte versate e le trattenute effettuate.

In questa sezione del sito trovi tutte le utili informazioni su come leggere la busta paga e le novità a riguardo.

Busta paga: guida al lavoro straordinario

Lavoro straordinario Per straordinario si intende il lavoro svolto oltre il normale orario (solitamente 40 ore settimanali) così come definito dall'art. 3 del D.lgs. 66/2003, normalmente retribuito con maggiorazioni sulla busta paga. Il lavoratore, in determinati casi, può rifiutarsi di effettuare il lavoro straordinario, ovvero deve essere obbligatoriamente chiesto un suo esplicito consenso, in altri è diritto del datore di lavoro chiedere delle ore di lavoro in più rispetto a quelle ordinarie previste nel CCNL e il lavoratore è tenuto ad accettare la richiesta. => Busta paga: guida alla lettura e...

Straordinario fuori busta: regole e sanzioni

Pagamento Al datore di lavoro che retribuisce lo straordinario svolto dai dipendenti fuori busta paga si applicano specifiche sanzioni , individuate dal Ministero del Lavoro.  Le disposizioni riguardanti il lavoro svolto oltre l'orario stabilito dal contratto individuale, prevedono che la computazione avvenga a parte, secondo le maggiorazioni retributive previste dai contratti collettivi nazionali di lavoro (art. 5, comma 5, d.lgs. n. 66/2003). => Busta paga: guida al lavoro straordinario Sanzioni Le aziende, inoltre, devono consegnare ai dipendenti un prospetto di paga contestuale...

Premi produttività in busta paga e 730

La mia azienda nella busta paga di luglio 2017 pagherà il premio di produttività maturato per il 2016. Quali saranno la tassazione e gli importi relativi?

Stipendi in Italia, trionfo dei benefit

retribuzioni-benefit Più sostanziosi gli stipendi in Italia: ad evidenziarlo è il 23° Rapporto sulle Retribuzioni in Italia di OD&M Consulting (Gi Group): nel 2016 il trend è stato positivo per tutte le categorie professionali mantenendosi tuttavia marcato il gap retributivo tra uomo e donna, nonché tra Sud e Isole rispetto al Nord. I comparti nei quali si guadagna di più, in relazione all'inquadramento, sono: Bancario per i Dirigenti, Abbigliamento/Moda per i Quadri, Petrolifero per Impiegati e Farmaceutico per gli Operai. I Quadri hanno raggiunto nel 2016 i 58.900 euro di Retribuzione Totale...

Sisma, IRPEF sospesa con rimborso

DL Terremoto Sospensione IRPEF estesa a nuovi Comuni abruzzesi colpiti dal sisma del 18 gennaio scorso e prorogata al 31 dicembre 2017 (dal 30 novembre): sulle novità in materia di busta paga pesante previste dagli interventi urgenti a favore delle popolazione colpite dal terremoto (legge 45/2017) interviene l'INPS, fornendo chiarimenti operativi con il messaggio 2155/2017. IRPEF sospesa Ricordiamo che si tratta di una sospensione me non di un'esenzione IRPEF. La manovra bis (50/2017), all'articolo 43 prevede che le imposte andranno poi versate nel 2018, senza applicazione di interessi, sanzioni o...

Assegno familiare: guida al calcolo in busta paga

Ammortizzatori sociali L’assegno per il nucleo familiare (ANF) è una prestazione economica erogata ai lavoratori dipendenti in base a composizione famiglia (almeno due soggetti) e redditi dichiarati, che devono posizionarsi al di sotto dei limiti stabiliti dalla legge di anno in anno. => Assegno familiare ANF, soglie di reddito 2017 Requisiti Il reddito di riferimento è costituito dalla somma dei redditi imponibili a fini fiscali percepiti da tutti i membri della famiglia nel periodo d’imposta precedente. Tale reddito deve provenire per almeno il 70% da lavoro dipendente o pensione. Assegno...

Retribuzione festività non godute

Lavoro con contratto del Commercio, mansione di impiegata: avendo lavorato il 25 aprile, mi è stata conteggiata la giornata ma non pagata come straordinario. Mi è stato detto che le festività sono retribuite mensilmente nell'anno. Ma è giusto che se si lavora il festivo la retribuzione è come giornata normale?

Busta paga pesante: istruzioni INPS

Fisco Con il Messaggio n. 767/2017 l'INPS ha fornito chiarimenti sulle modalità di richiesta della sospensione delle ritenute alla fonte che può essere presentata dalle popolazioni delle zone colpite dai sismi del Centro Italia. Si tratta della cosiddetta busta paga pesante, risultante dalla sospensione delle ritenute IRPEF disposta a seguito degli eventi sismici del 24 agosto 2016 con il Decreto legg n.189/2016 contenente disposizioni in tema di “Proroga e sospensione di termini in materia di adempimenti e versamenti tributari e contributivi, nonché sospensione di termini...

Trasformazione contratto e tutele crescenti

Sono stato assunto nel 2014 con contratto tempo determinato. Nel 2015, alla scadenza del contratto, la mia azienda lo ha trasformato a tempo indeterminato: sono sotto il Jobs Act a tutele crescenti o con le tutele previgenti? In busta paga è riportata la dicitura esente per l. 190/2014: cosa significa?

Busta paga pesante e canone RAI: niente esenzioni

Scadenze fiscali Il Decreto Terremoto approvato il 2 febbraio 2017 dal Consiglio dei Ministri recante “Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017” e pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU Serie Generale n.33 del 9-2-2017) ha previsto la cosiddetta busta paga pesante per le popolazioni colpite dai terremoti del Centro Italia. Busta paga pesante Si tratta fondamentalmente di una sospensione – dunque non una esenzione - delle trattenute IRPEF, che non vengono versate al Fisco ma confluiscono direttamente al lavoratore, che di conseguenza avrà...

X
Se vuoi aggiornamenti su Busta paga

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy