Google Living Stories: rivoluzione Editoria online?

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google apre la piattaforma Living Stories a tutti gli editori che vorranno utilizzarla per offrire ai propri lettori un'esperienza più dinamica e approfondita

Grossa novità per l’Editoria online: Google tende una mano agli editori e rilascia in open source la piattaforma Living Stories – aggregatore di contenuti web di argomento affine – per consentire ai siti delle testate di proporre agli utenti notizie dinamiche e in evoluzione nel tempo, con aggiornamenti e interazioni correlate.

Living Stories offre un’esperienza di lettura approfondita e interattiva: i lettori possono effettuare ricerche a tema e individuare contenuti affini nel database dei siti di informazione.

L’efficacia della piattaforma è stata testata nei mesi scorsi su New York Times e Washington Post, con risultati incoraggianti: il 75% degli utenti ha promosso la versione Living Stories preferendola a quella tradizionale.

Living Stories si potrebbe dunque rivelare un efficace e potente strumento open source, attraverso cui rendere più efficace la fruizione dei contenuti e quindi più produttivi e profittevoli i siti web degli editori. Un nuovo modo per contrastare la crisi della Stampa grazie alla tecnologia?

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!