Google Sites: nuovi template per aziende

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Portali più attraenti e ricchi di contenuti con Google Sites, che offre ora la possibilità di applicare alle pagine create nuovi template

A due anni di distanza dalla sua nascita Google Sites offre alle aziende la possibilità di creare portali attraenti e ricchi di contenuti in tutta semplicità, attraverso l’utilizzo dei template.

Un passo in un avanti che permetterà alle Pmi di realizzare siti business low cost, senza evolute competenze informatiche e senza ricorrere a fornitori esterni o specialisti.

Google Sites, in pratica, si arricchisce di gallerie, di template utilizzabili liberamente e indirizzati all’ambito business, corredati da strumenti preimpostati, come ad esempio quelli per il pagamento online.

Integrato a Google Apps, rende inoltre possibile creare gallerie private con template condivisi dai dipendenti e dal team di lavoro, esaltando così l’aspetto collaborativo dello strumento.

I template si prefiggono, dunque, di fuingere da tool integrativo per le Google Apps: strumenti gratuiti, facili da usare e in grado di rendere la piattaforma Google ancor più rispondente alle esigenze degli utenti aziendali.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!