Microsoft contro la pirateria: nuova versione di WGA

di Marianna Di Iorio

scritto il

Con lo scopo di mostrare le possibilità aggiuntive offerte dal software originale, Microsoft ha annunciato la distribuzione della nuova versione di Windows Genuine Advantage

La lotta alla pirateria di Microsoft è ormai nota. E per portarla avanti, l’azienda di Redmond ha annunciato la distribuzione, attraverso gli aggiornamenti automatici, della nuova versione di Windows Genuine Advantage (WGA) Notifications, lo strumento che si occupa di controllare le licenze Windows installate sul PC.

Obiettivo di Microsoft è appunto quello di far emergere le opzioni aggiuntive presenti su software originali, quindi con licenza, per fare in modo che a casa, ma principalmente in ufficio non vengano utilizzate le versioni pirata. Ad essere sottoposte a controllo saranno le versioni Windows XP Pro, Windows XP tablet pc edition e media center edition.

La nuova versione agisce attraverso una modalità piuttosto invasiva. Una volta identificata una copia di Windows non originale, WGA oscura completamente lo sfondo del desktop e continua a farlo ogni 60 minuti «fino a quando la copia di Windows non diventi autentica», come afferma Alex Kochis, WGA senior product manager.

In aggiunta al desktop oscurato, WGA mostrerà un avviso statico sull’angolo sinistro dello schermo: «Potresti essere vittima di un software falsificato».

Ad ogni modo, l’utente avrà la facoltà di decidere se installare la nuova versione o meno. In caso di mancato aggiornamento, fanno sapere da Microsoft, non sarà possibile accedere ad alcune risorse.