MessageOne: Dell punta alle business email

di Noemi Ricci

scritto il

Dell acquisirà MessageOne, fornitore dell'omonimo software di gestione per mail aziendali. Obiettivo? Far concorrenza a Google e Microsoft

Dell, produttore statunitense di computer, ha dichiarato di voler acquistare MessageOne, il provider texano fondato da Adam Dell (fratello di Michael Dell) specializzato nei software per la gestione delle mail aziendali. L’accordo, del valore di circa 106 milioni di euro, avrebbe lo scopo di fare concorrenza a Microsoft e Google, che offrono servizi dello stesso tipo, come ha affermato lo stesso Steve Schuckenbrock, presidente di Dell Global Services.

Il software MessageOne è stato pensato per dare supporto alle aziende nel gestire e archiviare le email e nel garantire la business continuity.

Dell aveva già effettuato scelte di questo tipo, acquisendo la catena informatica Everdream o inglobando EqualLogic, provider specializzato nell’archiviazione dati, per quasi un miliardo di euro.

Del resto, Dell sembra seguire le orme di Google che, spendendo circa 430 milioni di euro, ha acquisito il fornitore di soluzioni di posta elettronica Postini, grazie alla quale ha arricchito e reso più sicura l’offerta dei servizi Google Apps.

L’aumento degli investimenti effettuati dal produttore di computer, che si è verificato dall’anno scorso, è da attribuirsi alla ripresa del controllo del business da parte di Michael Dell, il quale sta cercando in questo modo di contrastare il calo delle vendite e la concorrenza della Hewlett-Packard.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi