POS Obbligatorio

Dal 30 giugno 2014 il POS (Point of sale) è diventato obbligatorio. Commercianti, professionisti e studi associati sono quindi tenuti ad accettare pagamenti elettronici effettuati tramite bancomat, carte di credito, di debito e prepagate.

L’obbligo di accettare pagamenti in moneta elettronica è previsto dal Decreto Attuativo 24/01/2014 (Disposizioni sui pagamenti elettronici) e riguarda le transazioni aventi come oggetto la vendita di beni, servizi e prestazioni professionali. La norma originaria (articolo 15, commi 4 e 5 del Dl 179/2012) non prevedeva sanzioni per i non adempienti, oggi le sanzioni previste possono arrivare fino a 30 euro.

Scopo principale dell’introduzione del POS Obbligario è quello di combattere l’evasione fiscale. Su PMI.it tutti i riferimenti normativi, le scadenze per mettersi in regola, le sentenze e le interpretazioni sull’applicazione del nuovo obbligo, quali sono le commissioni interbancarie esistenti.

Tutti gli articoli
Pagamenti digitali

Addio sanzioni POS, benvenuti incentivi fiscali

La strategia cashless nel Decreto Fiscale abbandona l’impostazione sanzionatoria, potenzia gli incentivi, estende le agevolazioni a tutti i pagamenti digitali: gli emendamenti approvati.

POS

POS senza adempimenti IVA: la proposta

Un emendamento al Dl Fiscale cancella gli adempimenti IVA per coloro che effettuano gli incassi con il POS: obiettivo incentivare i pagamenti elettronici.

Decreto Fiscale: nuovi condoni e rinvio sanzioni

Rottamazione quater, sanatoria avvisi e liti, pace fiscale, rinvio multe lotteria scontrini e POS, marcia indietro sui PIR, cambio regole negli appalti: pioggia di emendamenti al Decreto fiscale, al via le valutazioni di ammissibilità.

Pagamenti digitali

Buoni pasto digitali con Nexi e Sodexo

In vista delle novità per POS e buoni pasto della manovra 2020, Nexi e Sodexo stringono un accordo che unifica le soluzioni per i pagamenti elettronici.

Hand offering credit card to hand-held point-of-sale device

Pagamenti POS: bonus ai negozianti da luglio

Decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio: in G.U un bonus ai commercianti per abbattere le commissioni sui pagamenti elettronici, da luglio 2020 in parallelo alle nuove sanzioni in ambito POS.

Le fraudeur

In Manovra un maxi-piano anti evasione

Incentivi sui pagamenti digitali, lotta frodi IVA, scontrini e fattura elettronica in chiave anti-evasione, riordino agevolazioni: verso la manovra 2020.

pagamenti digitali

Stop al contante: incentivi POS in arrivo

Il Governo studia incentivi fiscali su POS e pagamenti digitali, con taglio commissioni, rimborsi e crediti d’imposta, mentre nel lungo periodo si programma la carta unica.

POS pagoPA

PagoPA: nuove soluzioni POS

Nuova soluzione POS fisico pagoPA di Banca Popolare di Sondrio in partnership con TAS Group: caratteristiche e vantaggi.

Nexi

Nexi, i pagamenti digitali del futuro

E-commerce e pagamenti account to account, Smart POS in negozio, transazioni in mobilità: a Campus Party Italia, PMI.it intervista Nexi, uno dei protagonisti dell’edizione 2018.

POS

Obbligo POS senza sanzioni

Obbligo di POS ancora senza sanzioni applicabili per chi non accetta pagamenti con carte: dopo la bocciatura della soluzione normativa da parte del Consiglio di Stato si attende un provvedimento del Governo.

pos

Niente POS, niente sanzioni

Obbligo di pagamenti elettronici senza deterrenti: per il Consiglio di Stato la mini-sanzione per mancanza di POS non ha la copertura costituzionale perchè la norma primaria non ne fissa i criteri.