La piccola impresa acquista pochi prodotti IT

di Marianna Di Iorio

scritto il

Le piccole e micro imprese rappresentano il 94% del tessuto produttivo italiano, ma l'88% dei prodotti IT è acquistato dalle medie e grandi imprese

La micro e piccola impresa in Italia copre il 94% del tessuto produttivo, ma l’88% della spesa nazionale per i prodotti IT è sostenuta dalle medie e grandi imprese.

Le piccole e micro imprese investono poco nel settore IT per almeno tre motivi: budget ridotti, difficoltà nel percepire il ROI e resistenza a modificare i processi di organizzazione aziendale.

Assintel, l’Associazione Nazionale delle Imprese ICT, ha affrontato questi temi durante l’evento “I gestionali aziendali – efficienza, efficacia e riduzione dei costi nelle PMI”, tenutosi oggi a Milano.

La crescente quantità di dati con cui un’azienda deve lavorare quotidianamente rende indispensabile l’utilizzo di un sistema integrato in grado di gestire i flussi informativi.

Nella maggior parte delle grandi aziende sono ormai implementate da tempo soluzioni di questo tipo. È la piccola impresa che deve fare i conti con un divario digitale che rischia di creare notevoli problemi proprio in un settore che ha bisogno di crescere in termini di competitività.

Come dimostra una recente ricerca di IDC, diversi sono gli strumenti disponibili sul mercato in grado di integrare in un’unica soluzione le necessità strategiche delle aziende. Le PMI non devono far altro che superare gli ostacoli che le separano dall’implementazione di questi prodotti.