Regioni e imprese: guida ai servizi online

di Alfredo Bucciante

scritto il

Come orientarsi tra i servizi online per aziende e professionisti reperibili sui siti web delle Regioni d'Italia: ecco la mini-guida di PMI.it

In questo approfondimento, in due parti, vediamo quali sono gli approcci che le principali Regioni italiane, tramite i loro siti web, hanno attuato per offrire servizi e informazioni alle imprese.  Una breve guida per fornire una panoramica ed un orientamento iniziale, segnalando di volta in volta anche progetti o iniziative particolari.

Parte prima (vai alla seconda parte della guida ai servizi online: il Sud)

Valle d’Aosta

Il sito web della Regione Valle d’Aosta  contempla a fondo pagina un link a Imprese – Sportello unico, tramite il quale si accede a un sito separato. I Servizi alle imprese sono in evidenza nel menu in alto a destra, e subito sotto spicca l’area Come fare per … con informazioni pratiche legate alla vita e alle trasformazioni dell’azienda.
Informazioni di dettaglio sono reperibili anche attraverso il menu di sinistra, suddivise per categorie di operatori economici.

Trentino-Alto Adige

Il sito della Regione Trentino-Alto Adige riflette le diverse competenze in capo alle province autonome di Trento e Bolzano. Per questo motivo, andando nell’area Economia si viene subito indirizzati sull’una o l’altra provincia.

Nel la Provincia di Trento troviamo un sezione unica chiamata Economia e attività produttive (in realtà nel link sul sito della Regione è nominata come “Economia e lavoro”), con una serie di link che indirizzano su altri siti collegati. In evidenza le pagine dell’APIAE, l’Agenzia Provinciale per l’Incentivazione delle Attività Economiche che informa sulle opportunità per chi voglia avviare un’attività nella provincia, e quelle dedicate al Commercio.

Per la Provincia di Bolzano, il link è accessibile dal sito principale > Servizi > Servizi per categorie > Imprese, che rimanda a sua volta a delle sotto-categorie. Link di dettaglio rimandano a pagine di approfondimento e in molti casi la modulistica è online.

Friuli-Venezia Giulia

La Regione FVG ha un sito con sezione dedicata alle imprese, cui si accede tramite bottone economia e imprese. Nove sotto-aree tematiche, con altrettante schede di riferimento, forniscono documentazione, modulistica e link di settore. C’è anche la sezione speciale misure anticrisi ed una dedicata a competitività e internazionalizzazione.

Liguria

La sezione dedicata alle imprese nel sito della Regione Liguria si trova sotto il link settori economici, raggiungibile dal menu principale, con un gran numero di risorse divise in due menu laterali. Il menu di sinistra consente l’accesso a informazioni, leggi di riferimento e link; quello di destra rimanda invece a siti esterni collegati alla Regione, tra cui uno dedicato al SUAP con le informazioni per chi vuole avviare una nuova impresa.
Da segnalare poi una sezione intera dedicata all’e-procurement, questa volta all’interno del sito principale .

Veneto

Il sito della Regione Veneto  presenta una sezione chiamata Economia dove è possibile trovare informazioni di dettaglio sui diversi settori produttivi (ad esempio Artigianato, Commercio o Energia). Ciascuna di queste aree ha al proprio interno un mini-sito con informazioni In evidenza e altre più informative e statiche, compresi eventuali progetti speciali e guide ai contributi e ai finanziamenti.

Esistono anche siti esterni raggiungibili dal menu di destra, come Veneto Sviluppo, Veneto Innovazione, o Veneto Clusters, rivolto ai distretti produttivi.

Lombardia

Il sito della Regione dispone di una sezione dedicata raggiungibile da menu superiore. Molto sviluppata e curata, si può considerare come un sito a se stante, seppure con una struttura analoga a quello principale.

Interessante la parte dedicata all’Avvio di un’impresa. Qui ci sono in primo piano risorse di carattere informativo, e altre di approfondimento. Più in alto, un calendario di eventi e i bandi del settore, richiamati in tutte le pagine durante la navigazione.

Da segnalare anche la presenza, in basso nella pagina principale, di una Centrale Regionale Acquisti che mette a disposizione servizi di e-procurement. Il sito ha poi anche una versione mobile, raggiungibile all’indirizzo m.regione.lombardia.it.

Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna presenta un sito separato e autonomo, raggiungibile dal menu Portali, chiamato E-R Imprese con notizie e collegamenti ai servizi online, come lo Sportello unico per le attività produttive, o un’area chiamata Start up imprese innovative, che offre anche visibilità alle nuove aziende e un servizio di consulenza. Da notare il calendario eventi sempre aggiornato e la sezione relativa a Finanziamenti e Agevolazioni Regionali, con l’indicazione dello status dei bandi.

Piemonte

Nel sito della Regione Piemonte è necessario visitare la sezione Aree tematiche per accedere alle informazioni per le imprese, o meglio ad un lungo elenco di link, alcuni dei quali dedicati ad esempio al commercio o alle attività produttive. In quest’ultimo caso troviamo alcune informazioni In evidenza, con un taglio di attualità ma soprattutto di carattere normativo, e altre organizzate in maniera più statica lungo il menu laterale.

Anche sotto Servizi online, e poi su Catalogo dei servizi, si raggiunge un elenco di aree di interesse dove anche in questo caso si può trovare qualcosa dedicato alle imprese, in particolare sotto Artigianato o Commercio. Esiste poi un Piano Giovani dove si possono inoltre trovare alcune informazioni sulle misure in favore dell’imprenditoria giovanile.

Toscana

La sezione dedicata alle imprese nel sito della Regione Toscana si trova sotto l’area Economia, assieme a contenuti utili come Attrazione investimenti, Commercio o Imprenditoria femminile e giovanile.

Ciascuna sezione offre notizie, bandi aperti e informazioni pratiche come la documentazione e la normativa.

Altri approfondimenti si trovano nel menu di destra. Tra questi anche un’area chiamata Oltre la crisi e una Guida di orientamento agli incentivi per le imprese, che rimanda a un manuale scaricabile in pdf.

Umbria

Nel sito della Regione Umbria, la sezione Sviluppo economico e attività produttive sotto il menu Attività produttive, a fondo pagina, offre informazioni alle imprese. Un ulteriore link indirizza verso le pagine vere e proprie dedicate allo Sviluppo economico. Le notizie non sono molto aggiornate ma in alto sono utili i link a sezioni speciali come il Pacchetto competitività, con informazioni per i finanziamenti, o le pagine dello Sportello Unico Attività Produttive.

C’è poi una sezione speciale direttamente raggiungibile dal sito principale e chiamata Aiuti alle Imprese: il menu offre sezioni di dettaglio, come ad esempio Agricoltura, Commercio o Formazione e lavoro.

Marche

La Regione Marche offre un servizio dedicato alle imprese su un sito ad hoc a cura dell’Assessorato Attività produttive, che però curiosamente non è linkato nel sito principale. Vengono fornite alcune informazioni di attualità al centro, come i bandi e gli eventi, e altre più statiche organizzate nel menu laterale. Qui troviamo una serie di altre risorse e servizi, come ad esempio le pagine dello Sportello SUAP e altri link di settore.

Esistono comunque anche altre aree che si occupano del tema, e si raggiungono attraverso link dal sito principale, come ad esempio il Servizio Industria, Artigianato, Istruzione, Formazione e Lavoro, che anche in questo caso oltre a una presentazione istituzionale presenta risorse aggiuntive nel menu laterale, ma soprattutto di indirizzamento verso i vari uffici competenti.

Fine prima parte