Tripitaly.it: portale del turismo straniero in Italia

di Filippo Vendrame

scritto il

Confturismo, Digital Magics e Uvet durante la Conferenza Italiana del Turismo, tenutasi a Roma, hanno annunciato un accordo per sviluppare il progetto Tripitaly.it: il primo portale “open” per l’incoming del turismo straniero in Italia. La piattaforma raggrupperà in un solo hub le informazioni, i servizi e le diverse offerte commerciali per fornire ai turisti che arrivano dall’estero un punto di riferimento unico che consenta in modo semplice e veloce di pianificare e acquistare il proprio pacchetto vacanza personalizzato e su misura.

Al sito internet sarà affiancata anche un’applicazione mobile che accompagnerà i turisti stranieri durante il loro soggiorno in Italia.

La piattaforma di Tripitaly.it, creata da Digital Magics con il contributo di startup innovative italiane, offrirà servizi a valore aggiunto e complementari, suggerirà al turista, giorno per giorno e tappa per tappa, le attività culturali e le attrazioni locali che meritano di essere visitate: per ogni città proporrà automaticamente altri paesi o luoghi vicini da vedere indicandone la distanza, gli itinerari e le escursioni, i migliori ristoranti, i musei da visitare, potendoli prenotare, le specialità enogastronomiche, gli eventi locali, dando la possibilità di acquistare anche biglietti aerei, dei treni o degli autobus, con servizi aggiuntivi come noleggio dell’auto con conducente o della bicicletta per i più sportivi, per fornire un’esperienza unica di vacanza.

Tripitaly.it rappresenta dunque per tutte le piccole e medie imprese associate a Confturismo (alberghi, pubblichi esercizi, agenzie di viaggio, ecc…) una nuova opportunità di sviluppare e sostenere il proprio business grazie al digitale: una piattaforma tecnologica efficace ed efficiente per promuoversi, e per migliorare le relazioni con i propri clienti e il loro grado di soddisfazione.