Ordinare i dati senza perdere le relazioni tra le celle

di Paola Campli

scritto il

In questo post vedremo come utilizzare gli ordinamenti personalizzati per evitare la perdita delle relazioni tra le celle. Consideriamo l’esempio dell’immagine qui di lato, supponendo di voler ordinare i dati in ordine alfabetico in base al cognome, ma senza perdere le informazioni relative alle altre colonne, ovvero, alla fine dell’ordinamento vorremo che il cognome “Destini” sia ancora associato ad “Anna, Bologna, 23346456“; ciò non è possibile con un ordinamento normale.

Selezionate solo le celle alle quali volete applicare l’ordinamento (nel nostro caso quelle relative al cognome da A2 a A9) e copiatele in un’area vuota del foglio di calcolo.

Evidenziatele e applicate il tipo di ordinamento (per l’ordine alfabetico cliccate sul simbolo AZ con la freccia rivolta verso il basso).

A questo punto cliccate su Strumenti / Opzioni / OpenOffice.org Calc, cliccate sul simbolo + per espandere l’elenco e su Ordina elenchi. Cliccate sul bottone Copia e infine su OK.

Ora selezionate l’intera area dei dati e applicate l’ordine che avete creato da Dati / Ordina.

Dall’area criteri selezionate la colonna e il tipo di ordinamento; successivamente cliccate su Opzioni e spuntate la casella relativa alla voce Sequenza d’ordine definita dall’utente: dal menù a tendina selezionate l’ordine personalizzato salvato in precedenza e cliccate su OK.

I vostri dati saranno ordinati senza perdere i collegamenti con le informazioni; nel nostro caso avremo:
Avorio, Marina, Napoli, 45345432
Bianchi, Tizio, Roma, 23456533

Verdi, Sempronio, Roma, 65554645