Asus: EeeBook e pc ultrasottili con cpu Penryn?

di Redazione PMI.it

scritto il

Si concretizzano le voci sul lancio di un libro elettronico targato Asus, EeeBook. Intanto per il 7 settembre sono attesi due nuovi pc portatili ultrasottili con chip Intel Celeron a 45 nm Penryn 743 e SU2300 CPU

Dopo Amazon e Sony, anche Asus potrebbe presto entrare nel mercato dei libri elettronici: secondo rumors, la casa produttrice parrebbe intenzionata a bissare il successo planetario della serie netbook Eee Pc con un ebook reader tutto suo, già battezzato in Rete EeeBook.

Non sorprenderebbe, visto il successo incipiente degli ebook, che anche il direttore generale della Divisione libri Mondadori considera come il futuro dell’editoria entro vent’anni, grazie all’incalzante dominio della distribuzione digitale.

Intanto, dovrebbero arrivare la prossima settimana i nuovi portatili ultrasottili targati Asus, dotati di chip a 45 nm Intel Celeron 7743 e SU2300 Cpu.

Questo almeno quanto trapelato da un articolo pubblicato su DigiTimes.

Secondo questa tabella di marcia, i due nuovi portatili ultrasottili alimentati dai chip Intel, dovrebbero essere lanciati il 7 settembre. E’ previsto che i primi mercati ad ottenere la fornitura siano Taiwan, Cina e Europa.

I processori 45nm Celeron 743 a basso voltaggio possiedono una velocità di clock di 1.2GHz con 1MB di cache L2, un bus frontside a 800MHz, un multiplier 6x e utilizzerà fino a 10 watt di potenza. Mentre i processori ad ultra-low voltage SU2300 utilizza solo fino a 5 watt, pur mantenendo le restanti specifiche tecniche.

Asus dovrebbe essere quindi il primo a far uscire sul mercato i nuovi computer portatili ultra-sottili e dotati di Cpu Intel Penryn, ma sarà presto seguito da altri produttori del calibro di Acer e MSI.

Le notizie sono ancora scarse, poichè non ci sono ancra dichiarazioni ufficiali. Le voci parlano di un prezzo che va dai 700 fino ai 1000 dollari.

I Video di PMI