Tempo, i primi smartphone professionali Acer

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Acer si lancia nel mercato smartphone presentando quattro nuovi modelli della serie "Acer Tempo", studiati per rispondere alle reali esigenze dell'utenza professionale

Acer debutta nel mercato smartphone e, forte della sua esperienza in quello della mobilità con notebook e netbook, propone una linea di prodotti in grado di rispondere alle crescenti esigenze di accesso al mobile web anche e soprattutto professionale: Tempo.

Per il loro sviluppo Acer ha puntato sulle reali necessità dei clienti, facendo tesoro dei feedback di un campione di 30mila utenti su utilizzo concreto e criteri di adozione.

Sono così nati i quattro modelli della prima serie “Acer Tempo” studiati per essere versatili e soddisfare diverse preferenze di utilizzo, manifestate da professionisti in cerca di un “ufficio portatile“.

Acer Tempo M900 è dotato di una tastiera completa così da rendere agevole e veloce la scrittura di email e documenti. La connettività HDSPA assicura rapidità al trasferimento dei dati, mentre il sensore per le impronte digitali, la totale sicurezza e protezione delle informazioni.

L’Acer Tempo F900 è invece caratterizzato dal design elegante e professionale e da un display touchscreen da 3,8″ che garantisce rapididità di accesso a contatti, messaggi e-mail, bookmark, calendari e le altre applicazioni dello smartphone.

Acer Tempo DX900 è il primo smartphone dual-SIM, ideale per i professionisti che hanno la necessità di usufruire di due numeri e accedere velocemente ai contenuti sul web, offrendo il supporto sia per SIM card HSDPA da 3,5G che EDGE da 2,75G.

Per i più trendy ed esigenti, Acer ha invece pensato ad uno smartphone che unisce le utilità necessarie alla vita lavorativa a quelle per lo svago. Acer Tempo X960 è dotato infatti di interfaccia con widget per l’accesso ad internet, email e documenti su web, oltre a funzionalità PDA e GPS, fotocamera 3.2 megapixel, MP3 player.

I prezzi con cui i dispositivi dovrebbero essere immessi sul mercato sono rispettivamente 449 euro per l’F900 e per il DX900, 549 euro per l’M900 e 399 euro per l’X960.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay