Pay mobile, accordo Telecom Mastercard

di Chiara Bolognini

scritto il

Telecom Italia e MasterCard hanno raggiunto un accordo che prevede lo sviluppo di servizi di pagamento attraverso dispositivi mobili

Effettuare pagamenti usando il telefonino? Una opportunità che vede nascere nuove partnership e offerte da parte degli operatori, come quella di Telecom Italia e MasterCard, che hanno appena chiuso un accordo di collaborazione strategica per lo sviluppo di servizi di pagamento in modalità mobile.

L’obiettivo è quello di offrire ai clienti, privati e business,la possibilità di effettuare tutte le principali operazioni su carta di pagamento direttamente dal cellulare.

A essere compresi nel piano di sviluppo sono i servizi di pagamento tramite software della SIM card e quelli contactless PayPass che utilizzano la cosiddetta tecnologia NFC (Near Field Communication).

Con un semplice sms il cliente potrà eseguire diverse operazioni: ricaricare la propria carta di pagamento prepagata, trasferire denaro, pagare le bollette o ricaricare la propria scheda TIM.

MasterCard PayPass, consente, invece di effettuare in sicurezza i piccoli acquisti giornalieri e in futuro consentirà agli utenti di pagare avvicinando la carta o altri dispositivi, come un orologio, un portachiavi o la SIM Card del cellulare al POS, senza necessità di dovere inserire la carta e digitare il PIN.

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social