Da HP nuovo portfolio server per PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

La società statunitense ha lanciato i nuovi server di fascia economica, per aziende dai volumi contenuti ma dalle esigenze IT crescenti

In linea con un trend sempre più dichiarato, HP si orienta ancora una volta verso i mercati della piccola e media impresa, con soluzioni hardware a badget contenuto.

L’ultima novità annunciata dalla società di Palo Alto, infatti, è la nuova linea server di fascia economica, presentata assieme alle nuove soluzioni professionali “blueprints” e ai software di gestione in remoto studiati per ridurre i costi operativi in azienda.

Il portfolio di server per PMI comprende quattro nuovi modelli ProLiant: DL160 G5, DL185 G5, DL180 G5, DL165 G5.
In particolare, il server pensato per le imprese più piccole è il DL160 (circa 1.400 dollari), che ospita una coppia di processori Xeon quad-Core 5400, 32GB di RAM ed una memoria interna da 3TB.

Si tratta di una piattaforma studiata per utilizzi in spazi ridotti e da uno staff IT di piccole e medie dimensioni. Tutti i nuovi sistemi prevedono tool di configurazione e guide rapide di installazione semplificata.

La nuova gamma di soluzioni business per i server ProLiant supporterà poi le aziende dai volumi maggiori, mentre invece il nuovo software Lights-Out 100 Remote Management incrementerà le potenzialità dei server gestiti a distanza.

La nuova offerta HP rientra nel più vasto portfolio di soluzioni per un’infrastruttura sempre più flessibile e personalizzata, in linea con il trend industriale del momento.

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti