Tratto dallo speciale:

InttellIoT: contributi europei per startup e PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Bando della Commissione Europea per ampliare il consorzio IntellIoT e sviluppare applicazioni IoT con l’ausilio di startup e PMI.

È attiva l’open call “InttellIoT”, progetto sostenuto dalla Commissione Europea e finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020 per consentire l’esecuzione di applicazioni IoT semi-autonome per sistemi abilitati all’Intelligenza Artificiale. Il consorzio InttellIoT, infatti, cerca nuovi partner promotori di progetti pilota mirati a costruire applicazioni, servizi ed estensioni sul framework del progetto e sui tre casi d’uso:

  • agricoltura;
  • sanità;
  • produzione.

Possono candidarsi startup e PMI, ottenendo fino a 150mila euro per realizzare le iniziative nell’arco di sei mesi insieme ai 13 partner esistenti, sparsi in 9 Paesi. La prima open call si concluderà il 1 novembre 2021 e si baserà sulla valutazione dei progetti presentati, corredati da una breve descrizione della tecnologia e della proposta commerciale, evidenziando come possono integrarsi con il framework IntellIoT. Ogni applicazione può affrontare il quadro generale o uno dei tre casi d’uso.

È possibile candidarsi entro il 1 novembre 2021, seguendo le indicazioni riportate sul portale ufficiale.