Tratto dallo speciale:

Microsoft: supporto per la formazione digitale

di Redazione PMI.it

scritto il

Programma di Microsoft per potenziare le competenze digitali di giovani e professionisti: formazione e collaborazione con i COL.

Prosegue l’impegno di Microsoft in Italia per migliorare le competenze digitali di giovani e professionisti, iniziato con il piano #AmbizioneItalia #DigitalRestart – avviato dal settembre 2018 – destinato a coinvolgere a 25 milioni di persone in tutto il mondo entro la fine dell’anno.

L’obiettivo è quello di attivare una serie di iniziative e strumenti digitali per aggiornare e riqualificare le competenze, secondo tre punti principali:

  • utilizzo di tecnologie come Big Data e Analytics in grado di identificare le competenze e i profili più richiesti per percorsi di carriera;
  • contenuti di formazione gratuiti per tutto il 2020 con accesso a risorse Microsoft, LinkedIn e GitHub per aiutare le persone a sviluppare le competenze richieste dal mercato del lavoro;
  • connessione delle competenze alle opportunità di lavoro, accesso a costi ridotti alle certificazioni Microsoft riconosciute dal mercato fino alla fine del 2020 e accesso gratuito a strumenti avanzati di ricerca del lavoro.

Microsoft, inoltre, ha annunciato un investimento di 20 milioni di dollari in donazioni per aiutare le organizzazioni no profit di tutto il mondo a prestare assistenza ai più deboli, tra cui persone con un basso reddito, basso livello di istruzione e le minoranze. L’azienda si impegna anche a rendere disponibili ai governi di tutto il mondo dati e analisi approfondite, incluse quelli di LinkedIn Economic Graph.

Come risposta alla crisi economica causata dalla pandemia di Covid-19, inoltre, Microsoft ha annunciato la nuova collaborazione con Fondazione Mondo Digitale per i Centri di Orientamento al Lavoro di Roma Capitale: con l’estensione del progetto che coinvolge la Rete dei Centri di Orientamento al Lavoro (COL) di Roma Capitale, infatti, prende il via la prima sperimentazione del programma formativo che prevede l’aggiornamento delle competenze digitali del personale interno dei Centri.

Vogliamo aiutare le persone che hanno perso il lavoro a ricollocarsi velocemente, per questo dobbiamo potenziare anche le competenze digitali di chi offre i servizi per il lavoro nei nostri uffici. Roma è la prima città italiana che si inserisce nel programma mondiale di Microsoft – dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft