Tratto dallo speciale:

Gestione finanze: digital assistant per PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Le caratteristiche che dovrebbe avere un tool di gestione delle finanze per diventare un vero assistente digitale di supporto al processo decisionale.

Anche microimprese e PMI, che rappresentano la spina dorsale del sistema produttivo italiano, indipendentemente dal settore in cui operano, è importante puntare sulla trasformazione digitale per la propria gestione finanziaria, in modo da supportare in modo efficace le decisioni, l’esperienza e l’intuito degli imprenditori, per incrementare competitività e produttività.

=> Digital HR: servizi e vantaggi delle piattaforme web

Una gestione finanziaria coerente basata su tool di supporto al processo decisionale dell’imprenditore consente di semplificare, velocizzare e rendere più efficace la procedura di verifica real time delle entrate e delle uscite, oltre a fornire previsioni e stime per il futuro. Affidarsi a strumenti digitali e innovativi per la gestione delle finanze della propria impresa può aiutare, inoltre, ad evitare errori costosi e a prendere decisioni corrette, tempestivamente.

=> E-fattura e digitalizzazione: una leva per la produttività

Nelle realtà più piccole gli aspetti più importanti che un tool gestionale deve possedere sono immediatezza, chiarezza, performance. La gestione deve essere automatizzata per permettere un consistente risparmio di tempo e fatica nell’inserimento dei dati che vengono gestiti (ad esempio quelli legati alla fatturazione). Una sorta di assistente virtuale che quotidianamente orienti e migliori le scelte del negozio o della microimpresa, anche con simulazioni, indicazioni e interpretazioni sui dati inseriti. Questo diventa tanto più vero pensando ai recenti nuovi adempimenti fiscali, introdotti in ottica di digitalizzazione dei processi aziendali. Primo fra tutti l’introduzione della fatturazione elettronica tra privati.

Per aiutare le imprese in questo percorso di trasformazione digitale, la startup bolognese Simplavivo propone la soluzione Zillions, il nuovo strumento semplice, intuitivo e automatizzato da poco rilasciato nella sua versione Business, dedicata proprio alle microimprese, che presenta funzioni come la registrazione e l’archiviazione delle fatture l’interpretazione e la classificazione delle righe di fattura, l’analisi per categoria, prodotto e intervallo temporale e centro di costo in tempo reale, il confronto con le uscite di periodi precedenti ed il budget impostato, previsioni e stime per il futuro. Un sistema, che apprende le abitudini degli utenti ed è in grado di aiutare tutti i giorni i piccoli imprenditori a fare le scelte migliori per il loro negozio o microimpresa.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso