Tratto dallo speciale:

Amazon Business: guida alla registrazione gratuita

di Redazione PMI.it

scritto il

Amazon Business fa accedere professionisti e imprese a uno store online con milioni di prodotti e servizi personalizzati: come registrarsi gratuitamente.

Amazon Business è la piattaforma virtuale che va incontro alle esigenze di acquisto di professionisti e imprese mettendo a disposizione un database composto da milioni di prodotti, un vero e proprio marketplace dinamico che facilita gli acquisti aziendali e permette di accedere a diversi strumenti che consentono una migliore gestione della spesa. Lo store online rappresenta un vasto catalogo di prodotti che possono soddisfare le richieste di approvvigionamento dei professionisti, degli studi professionali e delle imprese di tutte le dimensioni. Non mancano una serie di vantaggi e servizi innovativi.

=> Amazon Business: acquisti facili per aziende e professionisti

Vantaggi di Amazon Business

Creato esclusivamente per le aziende e i lavoratori autonomi, Amazon Business consente di beneficiare di una serie di vantaggi tangibili:

  • fatturazione automatica: è possibile ricevere in automatico le fatture elettroniche per gli ordini effettuati, archiviando le fatture direttamente nel proprio account;
  • sconti esclusivi: visualizzando nuove offerte ogni giorno, è possibile prendere visione dei prezzi al netto dell’IVA e risparmiare grazie a prezzi competitivi e sconti sulla quantità;
  • spedizioni veloci: per ordini superiori a 29 euro si beneficia della spedizione gratuita, con opzioni di consegna in un solo giorno. È anche possibile ridurre le spese grazie alla semplice procedura di reso.
  • è possibile creare un unico account centrale con più acquirenti, aggiungendoli inserendo il loro indirizzo e-mail o importando più utenti in un una sola volta da un foglio di calcolo. In ogni caso si avrà il pieno controllo e la visibilità sulla spesa di tutto il team.

Come registrarsi su Amazon Business

Il nuovo negozio online è accessibile gratuitamente creando un account Amazon Business, registrandosi alla piattaforma senza sostenere costi aggiuntivi. La procedura di registrazione è semplice e veloce, tuttavia potrebbero essere necessari alcuni giorni per ottenere la conferma del proprio account. È possibile procedere in uno dei seguenti modi:

  • creare un Account Business ex novo;
  • convertire un account Amazon in un account Amazon Business.

=> Crea un account gratis su Amazon Business

1. Creare un account Amazon Business

Per registrarsi ad Amazon Business è necessario utilizzare un indirizzo email aziendale, parametro che sarà usato durante il processo di verifica dell’account per garantire che il nuovo utente lavori per l’azienda per cui sta effettuando la registrazione. È sconsigliato, inoltre, utilizzare un indirizzo email generico. I passaggi da seguire per creare l’account Business sono i seguenti:

  • cliccare su “Crea un account gratis”;
  • completare la form con l’indirizzo email aziendale;
  • inserire nome e password;
  • inserire le informazioni aziendali richieste, fornendo alcune informazioni fiscali relative all’azienda come ragione sociale, numero di Partita IVA, numero di Partita IVA comunitario oppure codice fiscale di impresa;
  • indicare le informazioni di contatto, fornendo il proprio nome completo e il titolo lavorativo.

2. Convertire l’account Amazon da personale a Business

Se si possiede già un account Amazon personale utilizzato per gli acquisti professionali e associato a un indirizzo email aziendale, è possibile convertirlo in un account Amazon Business e trasferire la cronologia degli ordini. Per prima cosa è necessario modificare l’account Amazon personale con l’inserimento di un indirizzo email privato, in modo tale da poter usare l’email aziendale esclusivamente per l’iscrizione ad Amazon Business. Attraverso la conversione, anche l’iscrizione ad Amazon Prime viene automaticamente passata al nuovo account Amazon Business beneficiando di tutti i vantaggi previsti. Si procede in questo modo:

  • cliccare su “Crea un account gratis”;
  • inserire l’indirizzo email fino a quel momento usato per il proprio account Amazon personale;
  • procedere con la compilazione dei campi relativi a nome e password, informazioni fiscali e informazioni di contatto come descritto sopra.

Articolo sponsorizzato