Tratto dallo speciale:

Aruba Business: WordPress Toolkit per i Professionisti

di Barbara Weisz

scritto il

Il nuovo WordPress Toolkit offre potenti strumenti per la creazione e gestione multipla di siti web: ci ha spiegato come funziona Gabriele Sposato, Direttore Marketing di Aruba Business.

Uno strumento unico, semplice ma potente, dedicato a chi gestisce per lavoro diversi siti utilizzando la piattaforma WordPress, con una serie di versatili tool per effettuare le diverse operazioni unendo il potenziamento delle performance alla velocità di esecuzione: è il nuovo WordPress Toolkit su Plesk Onyx 17.8, che permette di gestire tutte le tue istanze WP da un’unica interfaccia. Come ci ha spiegato Gabriele Sposato, Direttore Marketing di Aruba Business, intervistato da PMI.it nel corso di SMAU Milano 2018:

«Wordpress Toolkit è di Plesk, abbiamo lavorato con loro, anche per perfezionarlo, e lo offriamo gratuitamente nella nostra offerta hosting».

La collaborazione tra Aruba e Plesk è infatti consolidata da anni: il pannello Plesk è integrato in tutte le soluzioni di hosting di Aruba Business. Il WordPress Toolkit è però una novità di quest’anno, pensata per chi sviluppa siti su WordPress, gestendone molti. La caratteristiche fondamentale è che consente la gestione multipla di tutte le operazioni ottimizzandole. Si possono creare template di installazione personalizzati per cui, ad esempio, non è necessario ogni volta compiere tutti i passaggi di un’installazione. Lo sviluppatore crea i template, li nomina e, in fase di installazione, sceglie quale set di plugin installare. Ci sono altri tool, che consentono di clonare i siti per fare test su nuove funzionalità o versioni, gestire fino a sette backup contemporaneamente e altrettanti punti di ripristino.

Probabilmente, WordPress Toolkit esprime il massimo del potenziale quando è installato su un private cloud o un server, diventando una dashboard per la gestione di tutti i propri siti WordPress.

La dashboard consente di avere tutto sotto’occhio e di scegliere come effettuare le operazioni. Per esempio, lo sviluppatore può decidere se preferisce fare un aggiornamento in modalità automatica o manuale, per cui magari sceglierà la prima ipotesi per aggiornamenti intermedi – che in genere non danno particolari problemi di compatibilità – e la seconda invece con i passaggi di versione, che sono più complessi e può quindi essere preferibili controllarli manualmente. Questa modalità si può applicare a un singolo sito, o a tutti i siti.

Grazie a meccanismi di alerting e di gestione automatica o semiautomatica dei plugin, consente di risparmiare tantissimo tempo.

Uno strumento molto versatile, dunque, che permette di risparmiare tempo senza rinunciare alla sicurezza e alla stabilità del sistema. Ed i partner a cui Aruba eroga specifica formazione sembrano mostrare forte interesse:

un set di strumenti completo, che cambia il loro modo di lavorare.

Per fare un esempio pratico: installare un nuovo sito e poi cercare i plugin e installarli uno per uno richiede tempo, con il meccanismo sopra descritto di set preinstallati ci vuole un minuto.

WordPress Toolkit è una novità ma è solo uno dei tanti strumenti a disposizione di chi utilizza le soluzioni di Aruba Business, che registra una crescita a doppia cifra:

intorno al 20% sia in termini di fatturato sia come partner.

Un risultato che Aruba Business considera una milestone, dopo tre anni di lavoro costante a fianco dei clienti. E questo grazie soprattutto a due asset importanti, il pannello di gestione e il supporto tecnico.

Tutti i nostri tool sono integrati nel pannello di gestione, probabilmente uno dei più completi, chiari e affidabili disponibili sul mercato per i professionisti che devono gestire siti e infrastrutture.

Il supporto tecnico registra un livello di soddisfazione del 95%. «Un sistema di rilevamento basato su una serie di domande precise ai clienti (se lo consiglierebbero, per quale motivo…) e una serie di feedback sulla capacità di risoluzione dei problemi, la competenza dell’operatore, i tempi di risposta».

Questo è un punto importante, perché ci rivolgiamo a professionisti per i quali questo è il lavoro, il loro quotidiano, per cui la possibilità di risolvere velocemente i problemi e avere consulenze puntuali diventa fattore cruciale di competitività.