Amazon sfida l’iPad con il Kindle Fire

di Barbara Weisz

scritto il

Kindle Fire è il primo tablet dell'azienda di Jeff Bezos: più economico dell'iPad, offre tutti i contenuti di Amazon. In novembre negli Usa.

E’ il prodotto con cui Amazon lancia la sfida ad Apple. Si chiama “Kindle Fire” l’atteso tablet presentato ufficialmente da Jeff Bezos, Ceo della più grande libreria online che si propone come nemico numero uno delliPad. Due le carte giocate da Amazon: il prezzo (costa la metà dell’iPad) e l’accesso gratuito ai servizi dell’Amazon Cloud (applicazioni, libri, film, canzoni, magazine).

Il nuovo dispositivo arriva nei negozi americani il 15 novembre, mentre ancora non si conosce la darta del lancio per il resto del mondo, Italia compresa.

Dunque, non più solo un e-reader per leggere i libri, come sono stati fino ad ora i Kindle (fra l’altro, sono stati presentati anche tre nuovi modelli di lettore digitale), ma un vero e proprio tablet, un dispositivo a colori per vedere film e spettacoli televisivi, ascoltare musica, leggere libri o riviste, scaricare e utilizzare applicazioni varie, giocare, navigare in internet.

Il tutto, sottolinea Bezos, «per soli 199 dollari». E a causa del prezzo da molti il Kindle Fire è già stato definito tablet low cost. Tutto è relativo, si potrebbe dire, perchè 199 dollari sono comunque 146 euro, ma è meno della metà rispetto ai 499 dollari dell’iPad (il prezzo più basso in Italia è 484 euro).

Rispetto al dispositivo Apple, lo schermo touchscreen è più piccolo, 7 pollici contro i 9.7 dell’iPad (e qui si potrebbe citare Steve Jobs, secondo il quale uno dei principali difetti dei concorrenti è che gli schermi sono troppo piccoli). Ma le dimensioni vengono citate come un punto a favore da Amazon, che ne sottolinea la maneggevolezza.

Non ha videocamera, e si connette solo in wi-fi, quindi non c’è la connessione 3G. La batteria assicura un’autonomia di 8 ore (contro le 10 di Apple).

Il sistema operativo è Android. Una novità è rappresentata dal browser, Amazon Silk, che è stato sviluppato apposta per il Kindle Fire e viene presentato come super-veloce. E poi, come detto, i contenuti: 100mila film e programmi tv, milioni di libri, 17 milioni di canzoni, centinaia di giornali e riviste.

Infine, Amazon ha presentato altri tre modelli: un nuovo piccolo Kindle da 79 dollari, un Kindle Touch da 99 dollari, e un Kindle Touch 3G da 149 dollari.

I Video di PMI