Apple: iPhone 5, iPad Mini e iPod Nano a settembre

di Floriana Giambarresi

scritto il

Secondo iMore, Apple avrebbe organizzato un keynote per il 12 settembre per presentare iPhone 5, iPad Mini e iPod Nano: uscita una settimana dopo.

Tim Cook, CEO di Apple, starebbe organizzando un evento speciale per il 12 settembre in cui presenterà al pubblico e all’industria iPhone 5, iPad Mini e un nuovo iPod Nano. Il nuovo melafonino dovrebbe debuttare poi nei negozi il 19 settembre, ovvero esattamente una settimana dopo il keynote in questione.

Il 12 settembre dovrebbe dunque essere un giorno importante per i manager e i professionisti che attendono la nuova generazione dei dispositivi con la mela morsicata. L’arrivo del nuovo iPhone 5 è dato per certo da più parti, e adesso giunge un’ulteriore conferma dal sito iMore, responsabile delle nuove indiscrezioni. iMore dice di aver appreso le notizie appena diramate da fonti anonime ma ritenute affidabili.

Anche il cosiddetto iPad Mini dovrebbe essere dunque presentato in occasione del medesimo keynote di Apple, e dovrebbe essere caratterizzato da un display da 7.85 pollici. C’è però chi sostiene che l’azienda di Cupertino potrebbe organizzare in autunno un apposito evento nel quale presentate questo tablet più piccolo e più sottile del nuovo iPad di attuale generazione. A ogni modo, pare che iPad Mini sarà «esattamente come iPad da 9,7 pollici, solo ridotto a 7.x pollici [di schermo, ndr]».

iPad Mini dovrebbe comunque essere in vendita nel mese di settembre, o al massimo a ottobre, a un prezzo inferiore ai 200 dollari, davvero competitivo e col quale Apple vorrà dare una spinta al segmento dei tablet di fascia economica, nel tentativo di contrastare le vendite di Google Nexus 7, Kindle Fire e tutte le altre tavolette digitali Android che stanno trovando sempre più posto sia tra i consumatori che in azienda.

In quel contesto, comunque, l’amministratore delegato Tim Cook dovrebbe inoltre togliere veli a un rinnovato iPod Nano, di cui si sa ancora davvero poco: secondo recenti indiscrezioni, dovrebbe esser caratterizzato da un design diverso dal modello attualmente nei negozi, abbandonando la forma quadrata per somigliare più a un iPhone rimpicciolito e portare con sé anche un pulsante fisico, proprio sulla scia degli altri prodotti con la mela morsicata.