Cisco, nuove soluzioni IT per Pmi

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Al fine di agevolare le PPmi nella gestione dell'infrastruttura informatica, Cisco ha annunciato nuovi prodotti e servizi della propria linea business. In vetrina la nuova serie di switch e il sistema di comunicazione e collaborazione

La gestione della rete e dell’infrastruttura informatica è una delle attività che incide maggiormente sulla competitività e sulla spesa aziendale. L’architettura informatica presente in azienda rimane quindi un punto nevralgico che deve essere ottimizzato per ottenere le massime performance.

Per agevolare le imprese nel loro difficile compito, Cisco lancia una nuova linea di switch ethernet, fastethernet e gigabitethernet ad elevate prestazioni per ridurre i rischi indotti da questi apparati e in generale di indisponibilità della rete.

In particolare si tratta degli switch della serie Cisco ESW 500 che copre una gamma di sette differenti modelli che variano tra le 24 porte 10/100 alle 48 porte 10/100/1000. Ad ogni modo tutti i modelli sono provvisti di una porta opzionale per i collegamenti in fibra ottica e del supporto alle funzionalità di Power over ethernet.

Oltre ai prodotti di rete specifici, Cisco viene incontro alle esigenze delle imprese anche attraverso una soluzione di collaborazione e comunicazione, con il lancio della nuova versione del Cisco Smart Business Communications System (SBCS) 1.5.

Nello specifico il sistema rappresenta una soluzione a portata di mano delle PMI attraverso la quale è possibile usufruire del WebEx PhoneConnect, per la partecipazione a meeting via web basati su webex con tecnologia VoIP Cisco, Cisco TimeCardView per sostituire i lettori di badge con un ‘ applicazione presente nel proprio IP phone, Single Number Reach per unificare in un unico numero telefonico la raggiungibilità di diversi dispositivi come il telefono interno, il cellulare e softphone.