SmANIA di sicurezza online

di Marina Mancini

scritto il

La Fondazione di assicurazione per la sicurezza stradale Ania, realizza un nuovo portale "smANIA di sicurezza"

Viaggia su un sito Internet la sicurezza stradale. È online un nuovo
portale, www.smaniadisicurezza.it, realizzato dalla Fondazione Ania per la Sicurezza stradale, che da tempo svolge un’efficace attività di prevenzione dai rischi del traffico, promuovendo, in particolare, una corretta educazione alla circolazione stradale.

Dall’accattivante grafica, rivolto soprattutto ai giovani, SmANIA di
sicurezza
si suddivide in cinque sezioni principali: un blog più le sezioni "Spostarsi in sicurezza", "Patente e dintorni", "Assicurazioni
informano" e "Stasera usciamo".

Attraverso la registrazione al portale si potrà accedere alla community e partecipare al blog, dove i vari interventi saranno incentrati su tutto quel che riguarda la sicurezza stradale: i danni causati dalla guida in stato di ebbrezza, dall’alta velocità, la guida distratta, e le notizie delle stragi del sabato sera, tutto questo per sensibilizzare i giovani ad un uso sicuro e consapevole dei mezzi di circolazione.

Diffondere una più forte cultura di prevenzione e di controllo della
sicurezza stradale è l’impegno su cui puntano le compagnie di assicurazione della fondazione Ania attraverso il simpatico portale.

A disposizione degli utenti una newsletter, una rassegna stampa ed è possibile anche scaricare un simulatore di guida oltre a raccontare le esperienze di guida dei neopatentati ed un gioco a quiz con il quale se si guadagnano punti, invece di perderli sulla patente, si vincono simpatici gadgets.

Immancabile una sezione dedicata alle FAQ, le domande frequenti su RC auto, perdita dei punti, cosa fare in caso di incidente, il bonus malus, e tutto quel che può servire quando si intende stipulare una polizza.

Online anche un corso gratuito per conseguire il patentino per i ciclomotori per i minorenni. La piattaforma interattiva di e-learning, realizzata dalla Fondazione ANIA, consente ai ragazzi di accedere gratuitamente al corso online attraverso il pc con una password fornita dalla scuola di appartenenza, collegandosi al sito www.patentinoonline.it.