Direttori Università, migliora sicurezza dati

di Marianna Di Iorio

scritto il

Secondo uno studio di CDW Government, manager e direttori IT di strutture universitarie stanno facendo piccoli progressi nel migliorare la sicurezza dei dati

La sicurezza dei dati si sta trasformando in una delle priorità di direttori e manager IT di strutture universitarie.

Lo rivela lo studio “Higher Education IT Security Report Card”, rilasciato ieri da CDW Government. L’indagine ha coinvolto un campione di 151 direttori e manager IT delle università, con l’obiettivo di misurare il livello di sicurezza e supporto IT nei campus negli ultimi tre anni.

In realtà, malgrado aumenti l’attenzione nei confronti della sicurezza, si assiste comunque a progressi minimi. Il report, infatti, arriva alla conclusione che meno della metà delle reti dei campus sono protette da attacchi.

La ricerca, inoltre, ha dimostrato che la convergenza è un altro fattore molto importante. Infatti, il 38% degli intervistati ha speso molto più tempo su questo argomento, rispetto agli anni precedenti, e l’86% ha notato che il suo campus possiede infrastrutture in grado di supportare soluzioni convergenti.

Ad ogni modo, avvertono gli esperti, la convergenza IT e gli strumenti per la protezione dei dati offrono la possibilità di consolidare risorse umane e finanziarie per rafforzare a loro volta la sicurezza.