Internet delle cose, sfida al Mobile

di Alfredo Bucciante

scritto il

Parlando di internet delle cose oggi sembra di essere tornati a una decina di anni fa, quando gli smartphone irrompevano nel mercato della telefonia cellulare e si elaboravano studi per interrogarsi su quanto e come questi oggetti si sarebbero diffusi e avrebbero cambiato le nostre vite.

=> I numeri dell’Internet delle cose

Proprio da un protagonista di quel periodo della telefonia, Ericsson, arriva ora un Mobility Report incentrato sulla Internet of Things, interessante per chi fosse curioso di avere uno sguardo d’insieme sul fenomeno. Vengono presentate una serie di statistiche con dati attuali e previsioni future, la più importante delle quali riguarda la crescita media stimata del 23% dei dispositivi dell’internet delle cose nei prossimi anni, arrivando a superare gli smartphone nel 2018 con 16 miliardi di dispositivi su un totale di 28 miliardi di dispositivi connessi, una previsione in linea con questa di cui avevamo già parlato. L’Ericsson Mobility Report può essere visualizzato in maniera interattiva utilizzando il menu superiore per navigare tra le varie parti che lo compongono, o scaricato direttamente in pdf da qui.