Telecom Italia: le nuove tariffe uniche per l’utenza Affari

di Filippo Vendrame

scritto il

Dal primo gennaio 2012 Telecom Italia ha reso operative le nuove tariffe per i servizi di telefonia fissa riservate all’utenza Affari. Professionisti, studi e piccole aziende che stipuleranno un contratto business usufruiranno delle nuove tariffe uniche sia per chiamare i numeri mobili che quelli fissi.

Niente più fasce differenziate per le chiamate urbane e interurbane a costi differenti in base all’ora (mattina e sera) o al giorno (feriale e festivo), ma un’unica tariffa di più semplice e chiara lettura. Vediamo nel dettaglio i costi.

La clientela Affari andrà  a pagare 1,21 cent al minuto per le chiamate urbane e 8,47 centesimi al minuto per le chiamate interurbane. Presente inoltre uno scatto alla risposta di 12,10 cent.

Per quanto riguarda invece le chiamate verso i numeri mobili, Telecom Italia applicherà  alla propria clientela Affari un costo pari a 9,68 cent al minuto verso tutti gli operatori mobili italiani.

Presente anche in questo caso uno scatto alla risposta pari a 12,10 cent.
Tutti i costi menzionati sono comprensivi dell’IVA al 21%.