L’iPhone 4S vende 4 milioni di pezzi in 3 giorni

di Filippo Vendrame

scritto il

Sarà  il marketing, sarà  la qualità  tecnica, sarà  una sorta di fede religiosa o sarà  un qualcosa che forse è difficile da spiegare, ma il nuovo iPhone 4S ha compiuto un nuovo miracolo (è il termine giusto) vendendo 4 milioni di pezzi in soli 3 giorni. A titolo di esempio, l’iPhone 4, già  leggenda, l’anno scorso nello stesso periodo aveva venduto meno di 2 milioni di pezzi.

Ci sarà  la crisi ma probabilmente Apple, o meglio la passione per questo marchio, riesce a superare qualsiasi ostacolo. Eppure dopo le prime 24 ore dalla messa in vendita dell’iPhone 4S e dopo aver smaltito la sbornia del “day one” piena zeppa di lodi erano arrivate anche le prime stroncature.

Noti blog internazionali, nonostante avessero apprezzato al qualità  del nuovo smartphone della mela morsicata, avevano anche messo in dubbio la strategia di Apple per aver presentato un prodotto un po’ troppo “conservativo” che, per la prima volta, non porta nessuna clamorosa novità  ma anche che anzi va solo ad allinearsi, più o meno, con l’attuale concorrenza.

Ma questo probabilmente per gli Apple user è solo un dettaglio secondario. Chissà  a questo punto quali altri record l’iPhone 4S riuscirà  ad infrangere.