Samsung Knox, sicurezza degli utenti business a rischio

di Floriana Giambarresi

scritto il

Scoperta una falla nella suite di sicurezza Samsung Knox che potrebbe mettere a rischio i dati archiviati sui Galaxy S4 e Galaxy Note 3.

Gli sforzi di Samsung nel mercato business sono stati guidati dalla suite per la sicurezza Samsung Knox, ma alcuni ricercatori hanno appena scoperto una nuova vulnerabilità che potrebbe essere motivo di preoccupazione per gli utenti aziendali. Una falla potrebbe infatti mettere a rischio i dati archiviati in alcuni device quali il Galaxy S4 e il Galaxy Note 3.

=> Scopri tutto sulla sicurezza dei dispositivi Samsung

Una semplice mod senza nome potrebbe nello specifico sfruttare una falla nella suite Knox, dando ai malintenzionati un libero accesso ai permessi delle app, e di conseguenza alle email, ai dati e ai servizi di comunicazione presenti nei terminali top di gamma della casa sudcoreana che eseguono Android 4.3 Jelly Bean.

Knox funziona integrandosi con il framework di Android e con l’hardware dei dispositivo per creare un “contenitore”, un ambiente di esecuzione separato per le app da eseguire e per i dati memorizzati. Tutte le applicazioni che vengono eseguite all’interno di tale contenitore mantengono i propri dati al sicuro, permettendo quindi alle relative app una certa sicurezza. L’hack scoperto dai ricercatori renderebbe discutibile questo punto, pertanto la speranza è che Samsung si metta al lavoro per risolvere la falla al più presto.

=> Leggi quali sono le app pericolose per smartphone e tablet