Tratto dallo speciale:

Importo Assegno Unico: online la simulazione INPS

di Redazione PMI.it

scritto il

Online il simulatore INPS per stimare l'importo mensile della rata di Assegno Unico per figli a carico: accesso senza credenziali, domande dal 1° gennaio.

L’INPS ha reso disponibile online un servizio di simulazione Importo Assegno Unico, per calcolare in via indicativa l’importo mensile della nuova prestazione di sostegno per i figli a carico, che sostituisce e unifica gran parte delle precedenti misure a sostegno della genitorialità e le detrazioni IRPEF.

Il servizio online INPS è consultabile senza credenziali personali, accessibile da dispositivo mobile o fisso. Per ottenere l’importo esatto della prestazione, comunque, bisogna necessariamente presentare domanda tramite la procedura che sarà disponibile dal 1° gennaio 2022 sul sito INPS, e attendere l’esito dell’istruttoria. Nel frattempo, per stimare l’importo dell’assegno unico occorre inserire le seguenti informazioni:

  • composizione del nucleo familiare: numero di figli, età anagrafica e stato di disabilità (come da tabella DSU, Quadro FC7 “disabilità e non autosufficienza”);
  • importo presunto ISEE: valore del proprio ISEE in corso di validità per l’annualità 2022 (per i minori di 18 anni rileva l’indicatore minorenne anche corrente, per i figli maggiorenni l’ISEE ordinario anche corrente);

=> Calcolo ISEE online

  • maggiorazione transitoria: per calcolare quella spettante con ISEE fino a 25.000 euro, bisogna inserire il reddito complessivo IRPEF di ciascun genitore (comprensivo dell’eventuale quota di reddito soggetto a tassazione sostitutiva e a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta o d’acconto) che si ricava dal modello ISEE (quadro FC 8, sezione II) oppure dal modello Redditi 2021 (per i redditi 2020), o ancora dal 730/2021 (o, in assenza della dichiarazione fiscale, dalla CU 2021),  l’Indicatore della Situazione Reddituale (ISR) si ricava dalla attestazione ISEE del genitore richiedente (preferibile far riferimento all’ISEE 2022).

Il simulatore web sul sito INPS ha mero scopo indicativo.