Tratto dallo speciale:

Come ritrovare il Green Pass Covid su App Immuni

di Redazione PMI.it

scritto il

Green Pass su Immuni dopo l'aggiornamento della App: dove ritrovare la Certificazione o come scaricarla con Tessera Sanitaria e AUTHCODE o altro codice.

Chi ha scaricato e conservato il Green Pass nella App Immuni installata sul proprio smartphone, potrebbe non ritrovare più la Certificazione Verde nella consueta collocazione raggiungibile dalla schermata di accesso della App: in seguito ad un recente aggiornamento, infatti, il Green Pass è stato spostato nella sezione, “Certificati”, raggiungibile dal menu in basso, dal tasto centrale.

Cliccando nella sezione “Certificati“, infatti, si accede adesso alle informazioni sul Green Pass (numero di dosi e data di scadenza) e, per accedere al QR Code, bisogna cliccarvi sopra. Una volta aperta la Certificazione, con il dettaglio grafico e il codice identificativo del documento, si potrà anche scegliere di aggiungerlo alla home page della App Immuni, per ritrovarla poi immediatamente alla successiva apertura dell’applicazione.

Come scaricare il Green Pass su Immuni

Tutti possono recuperare la Certificazione Verde e scaricare il Green Pass tramite l’apposita sezione “EU digital COVID certificate” visibile nella schermata iniziale (se non compare, basta aggiornare l’applicazione). Salvandola direttamente nella app o sul telefonino, si potrà mostrarla al lavoro e negli altri casi in cui è richiesto il Green Pass Covid per l’accesso alle varie attività e servizi. Basta avere il codice di rilascio della Certificazione e la Tessera Sanitaria.

Puoi ottenere per la prima volta il QR Code o l’intera Certificazione verde COVID-19 sulla App Immuni, si accede direttamente dalla schermata iniziale. Dalla sezione “EU Digital Covid Certificate” si preme il tasto “Recupera EU Digital Covid Certificate”. Per scaricare il Green Pass Covid bisogna inserire:

  • le ultime otto cifre del numero di Tessera Sanitaria (sul retro, ultimo codice in basso) e la data di scadenza della Tessera;
  •  uno dei codici rilasciati  – dopo un tampone molecolare (CUN), un tampone antigenico rapido (NRFE) o un certificato di guarigione (NUCG) o il codice autorizzativo (AUTHCODE) ricevuto via email o SMS ai recapiti comunicati al momento della vaccinazione o quando è stato emesso il certificato di guarigione. Se non arriva il messaggio, si può scaricare l’AUTCHODE dal linkhttps://www.dgc.gov.it/spa/public/reqauth

=> Come scaricare il Green Pass Covid con Tessera Sanitaria

Download Green Pass

Se i dati inseriti sono corretti ed è presente una Certificazione Verde, si viene reindirizzati alla pagina di visualizzazione del certificato. A questo punto, la Certificazione verde COVID–19 viene mostrata a video sullo smartphone (se la si vuole anche stampare, basta inviarla ad una stampante collegata o inviarla come come allegato ad una mail, per poi scaricarla e stamparla da computer), direttamente dentro la App, e il QR Code viene salvato nel telefonino, per essere usato o mostrato anche quando non si è connessi ad internet (modalità offline).

=> Green pass Covid con e senza codice AUTHCODE

Certificazioni disponibili

I codici AUTHCODE possono essere riferiti anche ad un parente (un figlio minore, un genitore anziano, ecc.), pertanto si potrebbe ricevere il codice di una Certificazione non intestata a sé. Nei messaggi di contatto, vengono specificate le prime due lettere del nome e la prima lettera del cognome dell’intestatario della Certificazione, intervallate da un asterisco: in questo modo è possibile capire quale sia il codice della propria e quale quella del parente. La Tessera Sanitaria da abbinare all’AUTHCODE dovrà poi essere quella della persona a cui sono riferite le iniziali riportate nel messaggio.