Servizi online MyINPS: cittadini soddisfatti

di Redazione PMI.it

scritto il

Bilancio positivo per il servizio online MyINPS: strumenti, prestazioni, moduli, comunicazioni e notifiche INPS a portata di click per i cittadini.

L’INPS traccia il primo bilancio dall’introduzione di MyINPS, area personale e personalizzabile che consente agli utenti di organizzare i contenuti di proprio interesse, agevolando la navigazione e soprattutto la comunicazione con l’Istituto. Per accedere ai servizi ivi contenuti, è necessario essere in possesso del codice PIN rilasciato dall’Istituto, oppure di una identità SPID o in alternativa di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

=> Come ottenere e rinnovare il PIN INPS

MyINPS prevede il menu “I tuoi strumenti” dove è possibile raccogliere tutti i contenuti salvati attraverso il “cuoricino”: è il portale, sulla base di queste preferenze, a interpretare automaticamente gli interessi personali che vengono proposti suddivisi per categorie sempre dentro MyINPS.

Possono essere selezionate notizie, prestazioni, pagine di approfondimento e di orientamento, termini di glossario e argomenti in base alla suddivisione per temi e utenti. L’utente può inoltre “salvare” i moduli per richiedere all’Istituto le singole prestazioni a cui ha diritto.

Da aprile 2017 a oggi sono state 100 milioni le comunicazioni arrivate ai cittadini attraverso il servizio online, mentre ammontano a oltre 4 milioni i messaggi e a circa 28mila le scadenze. Gli utenti, infatti, possono avere a portata di clic tutte le informazioni di interesse e ricevere notifiche specifiche.

Secondo l’INPS, le comunicazioni ricevute sono state in prevalenza quelle relative al servizio Cassetta postale online (62.732.734), seguite dalle notifiche di pagamenti (24.833.733).