Inps, domande CIG online

di Lorenzo Gennari

scritto il

Attivo da oggi il servizio dell'Inps che consente l'invio telematico delle domande di autorizzazione alla cassa integrazione guadagni ordinaria

Aumentano i servizi online a disposizione dei cittadini e delle aziende sul sito internet dell?Inps. Da oggi, infatti, è possibile effettuare l’invio telematico delle domande di autorizzazione alla cassa integrazione guadagni ordinaria, un’agevolazione che va ad aggiungersi a quelle recentemente introdotte per facilitare il controllo remoto delle pratiche, quali la presentazione online delle domande di disoccupazione e delle denunce retributive e contributive da parte delle aziende.

Aziende e consulenti possono riempire i modelli IGI 15 e conservarli in formato digitale senza la necessità di dover scaricare programmi. La procedura, inoltre, permette di effettuare controlli di congruenza sui dati immessi per non incorrere in errori di compilazione.

Al nuovo servizio si può accedere attraverso la sezione “Servizi Online – Per tipologia di utente” del portale Inps, sotto la voce “Aziende, consulenti e professionisti”. Per qualunque dubbio o richiesta di assistenza normativa e tecnica da parte di aziende e consulenti, è attiva un’apposita casella di posta elettronica e un numero telefonico dedicato.

La CIG è una prestazione economica erogata dall?Inps con la funzione di integrare o sostituire la retribuzione dei lavoratori che vengono a trovarsi in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell?attività lavorativa. Si tratta di un’indennità pari all?80% della retribuzione che il dipendente avrebbe percepito per le ore di lavoro non prestate tra le zero ore e il limite dell?orario contrattuale (non oltre le 40 ore settimanali).

Nel caso in cui il lavoratore, in concomitanza con la fruizione del trattamento di integrazione salariale, abbia la possibilità di prestare attività lavorativa, deve darne preventiva comunicazione all?Inps altrimenti perde il diritto alla prestazione per tutto il periodo della concessione.

I Video di PMI