Forum Pa 2010, per non “sprecare” la crisi

di Lorenzo Gennari

scritto il

Il tema dell'edizione 2010 del Forum della Pubblica Amministrazione, che si svolgerà dal 17 al 20 maggio, è quello del ruolo della PA nell'uscita dalla crisi, una situazione che deve servire per mettersi in discussione

«La crisi, e poi?» È una domanda aperta il tema principale del prossimo Forum PA, in programma alla Fiera di Roma dal 17 al 20 maggio, alla quale il mondo del pubblico tenterà di rispondere attraverso testimonianze di innovazioni di sistema realizzate ed applicate.

Secondo il giornalista Federico Rampini (parole prese in prestito dallo staff nella presentazione del tema del Forum), «occorre però non sprecare questa crisi» perché «le grandi crisi servono per mettersi in discussione, costringono ad osare là dove il pensiero non si era mai avventurato». In questo senso la Pubblica Amministrazione, che costituisce la cinghia di trasmissione delle politiche, ha un ruolo decisivo: solo se punta davvero su merito, innovazione e partecipazione può essere un nuovo modello di crescita sociale.

Forum PA 2010 si propone come promotore di questo cambiamento, centra il suo programma annuale e la sua manifestazione del prossimo maggio su questo impegno e su queste parole d?ordine, lo fa mettendo a fattor comune la sua esperienza ventennale, la sua community di decine di migliaia di innovatori, la sua penetrazione nelle amministrazioni e nelle imprese.

Il programma dei convegni sarà diviso per aree tematiche che toccheranno argomenti quali federalismo e assetti istituzionali; merito, innovazione ed efficienza; PA amica; PA digitale; città e territorio; lavoro e welfare; sanità; sicurezza; energia e ambiente; scuola, istruzione e ricerca; economia.

Tra gli eventi ci sarà spazio per la lectio magistralis di Amartya Sen, Premio Nobel per l’Economia, “Etica, democrazia e pubblica amministrazione: il ruolo del capitale umano”, organizzata in collaborazione con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e prevista durante la mattina del giorno di chiusura del Forum.

Durante le quattro giornate verranno assegnati i Premi “Innovazione e Sicurezza”, “A scuola di innovazione“, “Best Practice Patrimoni Pubblici 2010”, “Qualità PPAA” e verrà nominato il vincitore del concorso “Premiamo i Risultati”.

I Video di PMI