Firenze, sindaco mette piano strutturale su Facebook

di Lorenzo Gennari

scritto il

Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, ha annunciato che il piano strutturale della città verrà pubblicato su Facebook per aprire alla collaborazione di tutti

«Il piano strutturale si deve aprire alla collaborazione di tutti, e anche per questo lo mettiamo pure su Facebook». Sono le parole di Matteo Renzi, sindaco di Firenze e protagonista del primo intervento sulla pagina del social network dedicata all’iniziativa di divulgazione del piano strutturale della città toscana.

Il sindaco aveva già parlato del progetto in occasione di un suo intervento nell’ambito del corso di diritto amministrativo della facoltà di scienze politiche dell’Università di Firenze.

Il piano verrà approvato entro l’estate, ma prima Renzi ha voluto sperimentare «una consultazione senza precedenti, che coinvolga tutti, dalle case del popolo alle parrocchie, dall’università agli ordini professionali, dai siti Internet ai comitati dei cittadini, che più volte hanno dimostrato di voler dire la loro su questo argomento».

«Naturalmente non diremo sì a tutte le richieste dei cittadini ma giustificheremo – ha assicurato Renzi – ogni no: per ogni proposta, vi sarà una risposta ed una spiegazione chiara». Tra i temi cardine vi sarà quello dell’uso dei binari.

Il piano strutturale comunale (PSC) è uno strumento urbanistico che delinea le scelte e i contenuti strutturali e strategici di assetto e di sviluppo della città. Oltre a stabilire le priorità e le regole a cui deve conformarsi ogni altra attività di pianificazione o di programmazione svolta dal comune, individua le condizioni per difendere le risorse e gli equilibri del territorio, indica gli obiettivi di lungo periodo per il suo sviluppo e le azioni necessarie per conseguirli.

Strumenti di applicazione del piano strutturale sono il regolamento urbanistico e tutti i piani di settore: mobilità, traffico, commercio, sanità.

I Video di PMI