e-Procurement alla Regione Lazio

di Roberta Donofrio

scritto il

Il Consiglio regionale del Lazio avvierà il 30 ottobre un?asta online per l?acquisto di pc, cancelleria, materiali di consumo per stampanti e fax al prezzo più basso

Anche la Regione Lazio sceglie il mercato virtuale di Internet per l’acquisizione dei prodotti necessari al funzionamento degli uffici. L’asta online si svolgerà sul sito del Consiglio Regionale il prossimo 30 ottobre.

Nella sezione del sito dedicata alle aste online sono descritti i beni, con le caratteristiche tecniche e gli altri dettagli. Nello specifico, l’amministrazione ha avviato la procedura di acquisto di personal computer fissi e portatili, materiali di consumo per stampanti, materiali di cancelleria e fax per ufficio per un importo complessivo di circa 78 mila euro.

Le pratiche di e-procurement consentono di seguire la gara, dall’emissione del bando alla sua aggiudicazione, garantendo la massima trasparenza alla fase di contrattazione del prodotto o del servizio. Inoltre, con l’automazione dei processi di acquisto le aziende possono condividere i dati con i propri fornitori e gestire al meglio le offerte riducendo significativamente i costi di approvvigionamento.

Le società che intendono prendere parte all’asta devono iscriversi compilando un modulo direttamente online e presentando le offerte dalle 9 alle 11 del mattino. I quattro lotti, relativi alle categorie di prodotto, saranno aggiudicati alle offerte con il prezzo più basso.