Viterbo: il Museo Civico messo in rete dai giovani

di Roberta Donofrio

scritto il

L'amministrazione comunale di Viterbo ha aderito al progetto dell'Università Popolare di Roma per la promozione del patrimonio museale della città presso le giovani generazioni

Adotta il museo… e mettilo in rete” è un progetto di promozione del patrimonio culturale avviato dall’Università Popolare di Roma con la supervisione del Ministero della Pubblica Istruzione.

In questi giorni ha deciso di aderire all’iniziativa anche l’Amministrazione Comunale di Viterbo che ha emanato una delibera per realizzare l’innovativo progetto per la valorizzazione del Museo Civico che vedrà la collaborazione della Provincia e della Regione Lazio.

La campagna di comunicazione dell’edificio e delle sue prestigiose opere sarà affidata ad un gruppo di studenti del Liceo Classico Buratti, che coadiuvati da tutor scolastici, esperti di comunicazione culturale e da esperti di comunicazione sul web definiranno nuovi percorsi di visita del Museo.

In questo originale progetto, che a breve prenderà il via, confluiranno la creatività dei giovani cittadini viterbesi e le potenzialità della rete per diffondere soprattutto presso le nuove generazioni una maggiore consapevolezza del patrimonio museale, e quindi delle loro radici storiche ed ambientali.

Realizzato dai giovani per i giovani, il materiale del progetto sarà in una seconda fase pubblicato su una piattaforma multimediale che fornirà un’ulteriore guida ai visitatori del museo.