Al Telefono Azzurro il Premio WWW de IlSole24Ore

di Roberta Donofrio

scritto il

Assegnato a Telefono Azzurro il premio WWW del Sole 24 ore nell'ambito Istituzioni, Pa E Non Profit, un riconoscimento alla funzionalità e creatività del sito dell'associazione

«Ha saputo utilizzare il mezzo internet come cassa di risonanza per attività e iniziative, creando un ulteriore canale di comunicazione tra associazione, volontari, sostenitori e, ovviamente, bambini».
Con questa motivazione Telefono Azzurro si è aggiudicato il Premio WWW de Il Sole 24 ore nella categoria Istituzioni, Pa E Non Profit.

Dieci anni fa il Sole 24 Ore ha istituito questo Premio con l’obiettivo di dare visibilità alle istituzioni e alle aziende italiane che hanno saputo integrare il web nella costruzione di strategie comunicative sempre più innovative.

&Egrave stato il presidente dell’Associazione,Ernesto Caffo, insieme all’Amministratore Delegato Wave Group, partner tecnologico di Telefono Azzurro a ritirare il premio assegnato da una giuria composta da esponenti del mondo del giornalismo e della comunicazione on line.

«Questo premio rappresenta per noi un riconoscimento delle nostre attività in difesa dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Comunicare con i bambini significa ascoltali, adottare il loro linguaggio, aiutarli a comprendere, incuriosirli per trasmettere loro un messaggio che possa renderli protagonisti nella difesa dei loro diritti. Le nuove tecnologie sono una grande risorsa e solo un uso consapevole può renderle concreto strumento di sviluppo alla crescita dei bambini» ha dichiarato il Ernesto Caffo.

Tra i vincitori delle quindici categorie previste dal Premio figurano grandi nomi del calibro di Google, Wikipedia, Emule, eBay: tutti selezionati dalla giuria a seguito di una votazione popolare certificata dalla Nielsen Online.