Siti Web università funzionano?

di Marianna Di Iorio

scritto il

Il Web 2.0, uno strumento ormai consolidato per i portali delle università, sembra non stia funzionando per il verso giusto. Lo rivelano alcuni studenti a Studenti.it

I siti Web delle università snelliscono la burocrazia e sono di aiuto allo svolgimento della didattica? La metà degli studenti esprime un parere positivo, ma è alto anche il numero di coloro che affermano di non poter sfruttare a pieno il potenziale offerto dalla Rete.

A dimostrarlo sono i risultati di un sondaggio condotto da Studenti.it a cui hanno risposto, fino a questo momento, 870 studenti che frequentano il portale.

In particolare, per il 51% degli intervistati, Internet consente di iscriversi, pagare le tasse, registrarsi agli esami e contattare i professori. Ma c’è un buon 27% che afferma di avere a disposizione soltanto pochi servizi online, e un 14% che dichiara di avere determinati servizi, ma di non poterli utilizzare in quanto non funzionanti. Inoltre, mancano del tutto gli strumenti virtuali per il 6% dei partecipanti al sondaggio.

Molti gli studenti, infine, che hanno deciso di scrivere anche dei commenti per descrivere la situazione in cui versa la propria facoltà, per nulla al passo con i tempi.