Giappone, laurea con il cellulare

di Marianna Di Iorio

scritto il

Si tratta dell'iniziativa di un ateneo giapponese che intende trasferire la modalità di fruizione delle lezioni universitarie per i PC anche sui cellulari

È noto ormai da tempo l’avanzamento tecnologico che caratterizza le città giapponesi. Proprio in queste città i cellulari, così come altri dispositivi, sono usati per compiere qualsiasi tipo di azione. Come quest’ultima: arrivare al sospirato traguardo della laurea usando il proprio telefonino.

Sembrerebbe, infatti, secondo alcune voci che si stanno via via diffondendo in Rete, che un ateneo giapponese amante delle tecnologie, Cyber University, abbia lanciato un’iniziativa che prevede il trasferimento delle potenzialità offerte dalle lezioni su PC anche sui cellulari.

Tutto ciò dovrebbe essere reso possibile grazie alla collaborazione dell’operatore telefonico Softbank che pare abbia già dato il via ad una serie di esperimenti, al momento solo per cellulari aziendali che utilizzano il suo servizio.

La fruizione dei corsi sarà completamente gratuita, mentre a carico dell’utente è previsto il costo per la connessione web dal proprio cellulare.

L’inizitiva potrebbe presto trovare il parere negativo di qualche docente promotore di un rapporto più personale e meno virtuale con gli studenti, anche se, avverte Yoshimura, preside dell’Ateneo, il potenziale del Web 2.0 supporterà la mancanza di interattività.

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti