Wi-fi gratis sui treni francesi

di Massimo Furia

scritto il

Buone notizie per i viaggiatori francesi: da domani i passeggeri dei TGV Parigi-Strasburgo godranno di una connessione internet a banda larga, e di un portale sviluppato appositamente per loro

A partire da domani 7 dicembre le ferrovie francesi metteranno ad disposizione per tutti i viaggiatori che si sposteranno lungo la tratta ad alta velocità tra Parigi e Strasburgo il collegamento wi-fi.

L’iniziativa fa parte di quello che Mirelle Faugere, direttrice della divisione Voyageurs France Europe di Sncf definisce il nuovo modello di strategia economica pensata per riuscire a comprendere quanto esattamente poter far pagare il servizio di connettività che dovrebbe poi essere erogato con continuità.

Questa prima fase vedrà la distribuzione della connettività sanza fili sulla sola tratta est (quella diretta a Strasburgo, appunto) ma già all’inizio del prossimo gennaio verrà estesa anche alle altre tratte internazionali che raggiungono Svizzera, Germania e Lussemburgo.

Ma se pensate di viaggiare sul famigerato TGV ed avere un "semplicissimo" (si fa per dire) accesso ad internet vi sbagliate. L’utente/viaggiatore avrà infatti a disposizione un vero e proprio portale che gli permetterà di gustarsi durante l’intero viaggio videogiochi, notizie e persino film.

Il costo dell’operazione si aggira intorno ai 20 milioni di euro di cui una grossa parte spesi in ricerca per capire come far funzionare in maniera stabile e costante la connettività su un mezzo che si muove a più di 300 Km/h. Per questo la Società Nazionale delle Ferrovie Francesi ha dovuto appoggiarsi a partner tecnologici del calibro di Alstom, Orange Telecom, Capgemini ed Eutelsat.

Tutta la linea TGV (52 treni in tutto) dovrebbe essere "connessa" completamente entro il 2010 garantendo così all’utenza dotata di carta di credito un accesso stabile su ogni tratta per un costo medio di circa 3 euro l’ora

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti