Strategia su Facebook, forse è il tempo di cambiarla

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco perché questo potrebbe essere il momento più opportuno per abbandonare la strategia aziendale adottata su Facebook: una guida per manager.

Ci sono attualmente 1,1 miliardi di persone che utilizzano Facebook e questo canale è ancora oggi il social media per eccellenza su cui puntare per il marketing, ma potrebbe essere questo il momento più opportuno per cambiare la propria strategia. Questo a causa di alcuni cambiamenti attuati dal team di Mark Zuckerberg negli ultimi tempi.

=> Scopri come aumentare la visibilità dei post su Facebook

Facebook ora tende a spingere nei newsfeed i contenuti originali e di alta qualità che forniscono davvero un valore aggiunto ai follower, quindi il manager dovrebbe assicurarsi che il nuovo post sia interessante prima di condividerlo, altrimenti è bene modificarlo.

Gli annunci su Facebook devono essere parte della strategia di marketing e la parte interessante è che non vi è bisogno di spendere molto denaro per ottenere un buon risultato in tal direzione. Se fatti bene, possono rivelarsi incredibilmente efficaci nella vendita dei prodotti o dei servizi aziendali.

Bisognerebbe dunque utilizzare un mix di questi due fattori (contenuti originali e annunci su Facebook) per raggiungere il successo. Si tratta di una strategia molto semplice ma senza dubbio efficace.

=> Scopri come rubare follower ai rivali