Hi Matic: a Parigi, l’hotel self service

di Barbara Weisz

scritto il

Nei pressi di piazza della Bastiglia, il primo albergo completamente automatizzato, con iPad e wi fi. Ideale per i viaggi d'affari parigini.

Gli alberghi semi automatizzzati, in cui si entra digitando un codice magari perchè durante le ore serali non c’è nessuno alla reception, esistono ormai da diversi anni. Ma questo è un vero e proprio hotel self-service. Si chiama, emblematicamente, Hi Matic. Situata proprio al centro di Parigi la struttura si propone come meta ideale per i business man in viaggio di affari nella capitale francese.

È tutto, completamente automatizzato, dalla prenotazione online, all’arrivo, all’ingresso in camera, alla colazione, alle ordinazioni. E se le proposte simili a questa fino ad ora tentate sono di fatto concentrate nel segmento dell’offerta a basso prezzo, questo non è un albergo low cost. 

Non è nemmeno il Ritz, intendiamoci, ma una stanza costa intorno ai 150 euro a notte. Si trova al 71 di rue de Charonne, vicino alla Bastiglia. Ha una quarantina di camere, arredate con un design molto colorato e moderno.

Si presenta con una spiccata vocazione ambientale: vernici ecologiche per dipingere la facciata, cibi organici, l’amministrazione usa solo carta riciclata, i prodotti da bagno nelle stanze sono vegetali e privi di confezione. Di fronte all’ingresso, c’è la possibilità di affittare una bicicletta.

Ma la caratteristica numero uno è senz’altra rappresentata dalle tecnologie, che sostituiscono i servizi normalmente svolti, negli alberghi, dal personale. La prenotazione si fa via internet, quando si arriva si digita il codice su uno schermo touch-screen posto all’ingresso, all’interno ci si registra sempre tramite touch screen e si fa il check in. Tutte le stanze sono dotate di iPad e wi-fi. Ci sono macchine distributrici di cibo, ma anche vetrine con libri, musica, articoli da viaggio. Come nello shop nell’hotel, con l’unica differenza che è tutto automatizzato.

Comunque, questo non significa che l’albergo sia del tutto privo di personale, c’è sempre qualcuno a disposizione per aiutare o consigliare i clienti. E lo staff indossa magliette rigorosamente in cotone organico.