Luxottica, fatturato 2012 a +15%

di Massimiliano Santoro

scritto il

Luxottica: nel primo trimestre, per il leader degli occhiali utile netto a 146 milioni di euro e fatturato a 1,8 miliardi.

Risultati lusinghieri arrivano per Luxottica nei primi tre mesi dell’anno. Infatti, l’azienda italiana leader nella produzione di occhiali ha comunicato di aver registrato un fatturato pari a 1.788,2 milioni di euro, in crescita del 14,9% rispetto allo stesso periodo del 2011 “grazie anche al contributo pari a circa 40 milioni di euro apportato da GMO e Tecnol, entrate a far parte del Gruppo, rispettivamente, a luglio 2011 e gennaio 2012”.

L’Ebitda adjusted del primo trimestre del 2012 ha registrato un incremento del 22,1% rispetto allo stesso periodo del 2011, attestandosi a 345,6 milioni di euro mentre “il margine EBITDA adjusted – si legge in una nota – e? quindi cresciuto dal 18,2% del primo trimestre 2011 al 19,3% del primo trimestre 2012. Il risultato operativo adjusted del primo trimestre del 2012, pari a 258,2 milioni di euro, e? invece cresciuto del 24,5% rispetto al dato dello stesso periodo del 2011. Il margine operativo adjusted del Gruppo e? quindi passato dal 13,3% del primo trimestre del 2011 al 14,4% del 2012 (+110bps)”.

Per Luxottica, numeri importanti anche per l’utile netto adjusted che si e? attestato a 145,9 milioni, in aumento del 27,2% rispetto ai 114,7 milioni del primo trimestre del 2011, “corrispondente a un Earning per Share adjusted (EPS) di 0,32 euro. Grazie all’attento controllo del capitale circolante – si legge ancora- il Gruppo ha ottenuto una generazione di cassa4 positiva (36 milioni di euro) in un trimestre in cui, tradizionalmente, tale dinamica e? invece negativa. Dopo aver perfezionato nel corso del trimestre l’acquisizione di Tecnol per circa 90 milioni di euro, l’indebitamento netto4 al 31 marzo 2012 e? rimasto sostanzialmente invariato a 2.047 milioni di euro (2.032 milioni di euro a fine 2011), con un rapporto indebitamento netto/EBITDA adjusted3,4 pari a 1,7, invariato rispetto a fine 2011″.

“Questo primo trimestre evidenzia una crescita sostenuta di entrambe le nostre divisioni in tutte le geografie: ancora una volta siamo cresciuti in maniera molto positiva, confermando il trend di accelerazione visto nel corso del 2011”, ha commentato Andrea Guerra, CEO di Luxottica.

“I risultati che abbiamo ottenuto – continua Guerra – dimostrano come sia possibile cogliere la crescita ovunque essa si presenti; come, con passione e determinazione, siamo stati in grado di conseguire performance estremamente positive anche in regioni oggi considerate piu? complicate; come sia sempre piu? fondamentale avere marchi e persone eccellenti”.