CarNext porta fino a 3 anni la garanzia per le auto usate

di Roberto Rais

scritto il

In crescita le vendite di auto usate provenienti da flotte a noleggio lungo termine; mentre CarNext porta fino a 3 anni la garanzia per tali vetture.

Secondo quanto afferma una ricerca diramata da CarNext Italia, le vendite di auto usate provenienti da società di noleggio auto a lungo termine sarebbero cresciute del 12% nel corso dei primi 3 mesi del 2010, rispetto allo stesso periodo del 2011. Un incremento piuttosto importante, visto e considerato che il mercato complessivo dell’usato – al netto delle c.d. “minivolture” (cioè le permute che i commercianti venderanno successivamente ai clienti finali) – nello stesso arco temporale ha fatto rilevare una flessione di volumi del 12%.

CarNext è una società del Gruppo LeasePlan Italia specializzata nella vendita di vetture usate provenienti dalle flotte in noleggio a lungo termine. A spiegare l’andamento di settore è stato Franco Oltolini, Operations Director di LeasePlan Italia Spa, secondo cui “la vendita delle auto di seconda mano provenienti dalle flotte del noleggio a lungo termine sta diventando un prodotto sempre più apprezzato dai consumatori perché rappresenta una certezza: quando un cliente acquista un nostro prodotto sa che il chilometraggio è trasparente e che sono stati fatti tutti gli interventi di manutenzione previsti”.

In proposito, la società ricorda come dallo scorso mese di maggio sia stata l’unica azienda del settore ad offrire ai clienti privati e ai liberi professionisti una garanzia convenzionale per guasti meccanici fino a 36 mesi dalla durata di acquisto del veicolo privato, con 12 mesi di soccorso stradale gratuito. Una garanzia flessibile, che ha una durata differente sulla base dell’anzianità e del chilometraggio dello stesso veicolo usato. La garanzia avrà pertanto una durata di 3 anni per l’auto che non ha superato i 100 mila chilometri e i 40 mesi dalla data di immatricolazione. La durata scenderà invece a 24 mesi per l’auto che non ha superato i 150 mila chilometri e i 52 mesi dalla data di immatricolazione.

Garanzie, quelle sopra ricordate, che puntano a migliorare l’efficientamento del settore, offrendo alla clientela un servizio sempre più personalizzato ed eterogeneo, in grado di rispondere prontamente alle mutevoli e dinamiche esigenze di mercato.

Tornando per un momento alla valutazione del mercato dell’usato su quattro ruote, ma in termini assoluti, nei primi tre mesi del 2012 sono state rilevate 652.129 compravendite (al netto delle minivolture) contro le 739.019 dello stesso periodo dello scorso anno (per un passo indietro che, come già anticipato, è pari a 12 punti percentuali). Per l’usato proveniente dal NLT (noleggio a lungo termine) i dati parlano invece di un incremento da 27.773 unità a 31.000 unità.