Luxottica, 100% di Alain Mikli

di Massimiliano Santoro

scritto il

L'azienda italiana annuncia un accordo di esclusiva per l'acquisizione del 100% della società francese.

Luxottica alla conquista del mercato francese. Il Gruppo italiano, infatti, con Alain Miklitarian e NEO Capital, società londinese di investimento specializzata nell’espansione dei marchi di lusso, hanno annunciato un accordo di esclusiva finalizzato all’acquisizione da parte dell’azienda italiana del 100% di Alain Mikli International, società francese che opera nel settore dell’occhialeria di lusso e di tendenza che al 31 dicembre dello scorso anno ha fatto registrare un fatturato netto di circa 60 milioni di euro.

L’operazione di acquisizione, la cui proposta sarà oggetto di consultazione con il Works Council di Alain Mikli e che secondo indiscrezioni dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 milioni di euro, permetterà a Luxottica di rafforzare il proprio portafoglio marchi del segmento lusso.

Questa potenziale operazione riflette perfettamente la nostra strategia di crescita a lungo termine – spiega Andrea Guerra, amministratore delegato di Luxottica -. Alain Mikli arricchirebbe il segmento lusso del nostro portafoglio e rafforzerebbe ulteriormente il nostro segmento vista, segmento in cui abbiamo investito molto negli ultimi anni, contribuendo così alla solida crescita del Gruppo. Per di più – ha continuato Guerra -, il nostro modello di business verticalmente integrato e la nostra consolidata esperienza nella distribuzione di occhiali di fascia alta, consentiranno al marchio Alain Mikli di potenziare la propria distribuzione globale mantenendo la sua esclusività”.

Per Alain Mikli collaborare con Luxottica potrebbe rappresentare una grande e nuova opportunità per portare il marchio Alain Mikli verso un livello superiore di distribuzione, qualità e servizio.