Tratto dallo speciale:

Selezionare store manager: il colloquio

di Redazione PMI.it

scritto il

Quali domande porre a un aspirante store manager durante il colloquio di lavoro.

Il colloquio di lavoro finalizzato all’assunzione di store manager deve consentire al recruiter di valutare competenze, esperienza, personalità, individuando potenziali leader dotati di capacità di comunizazione e persuasione in grado di guidare un team verso l’assistenza alla clientela, la gestione della merce e altre mansioni.

=> Store manager: news e offerte di impiego

Una valutazione complessa che passa attraverso una serie di domande specifiche e che presuppone, da parte del candidato, un’ottima conoscenza dell’azienda per cui vorrebbe lavorare sia per quanto riguarda l’estensione sia la clientela di riferimento.

Il candidato dovrebbe anche saper dimostrare la sua capacità di motivare i collaboratori, eventualmente illustrando le strategie usate, rendendoli in grado non solo di fornire un eccezionale servizio ai clienti ma anche di raggiungere gli obiettivi di vendita.

Ecco alcuni quesiti fondamentali.

  • Chi sono i principali competitor dell’azienda?
  • Quali errori che uno store manager può compiere incidono direttamente sulle vendite?
  • Qual è la decisione più importante che uno store manager prende ogni giorno?
  • Descrivi un episodio che ti ha visto risolvere un conflitto scaturito tra i tuoi collaboratori.
  • Che manager sei agli occhi del tuo team?

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari