Italy’s Best Employers 2021: aziende migliori dove lavorare

di Redazione PMI.it

scritto il

La classifica dedicata alle migliori aziende dove lavorare in Italia: ecco la top ten generale e i posti di lavoro più ambiti settore per settore.

Quali sono le aziende più ambite dai lavoratori in Italia? A stilare la classifica “Italy’s Best Employers 2021” dei migliori posti in cui lavorare è l’indagine realizzata attraverso la piattaforma digitale Statista, sondaggio che ha raccolto le opinioni di circa 12mila lavoratori, chiamati a dare un giudizio sul proprio posto di lavoro e a dare un voto alle altre aziende.

=> Lavoro: le figure richieste nel post Covid Fase 3 e 4

La graduatoria globale, basata su oltre 650mila risposte, è composta da 400 posizioni e vede una top ten molto variegata:

  1. Heineken;
  2. Banca d’Italia;
  3. Costa Crociere;
  4. Microsoft;
  5. Hilton Hotel;
  6. Salmoiraghi & Viganò;
  7. Gruppo Magna;
  8. Università Milano Bicocca;
  9. Pfizer;
  10. Alpitour

Non mancano anche le classifiche che focalizzano l’attenzione su specifici settori di attività: se Grimaldi Compagnia di Navigazione occupa il primo gradino del podio nel settore trasporti e logistica, seguita da Ferrovie dello Stato ed Enav, nel ramo ristorazione e turismo Costa Crociere supera Hilton Hotels e Alpitour. Webuild e Mapei sono al primo posto rispettivamente nel ramo edilizia e produzione di materiali da costruzione, mentre Snam primeggia nel comparto energia.

Nel settore prodotti alimentari e bevande, invece, Ferrero e Barilla devono lasciare il posto ad Heineken, mentre Bricocenter, Esselunga e Unieuro sono in prima, seconda e terza posizione nella graduatoria riservata al comparto vendita e commercio all’ingrosso. Per quanto riguarda il comparto IT e telecomunicazioni, il podio è occupato da Microsoft, Apple e Cisco.

I Video di PMI