Un errore cambia il futuro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Errori e colloquio una coppia che rovina il futuro di molti candidati, ecco gli errori più gravi.

Il colloquio può terminare con esito positivo o con estivo negativo, il tutto dipende dalle capacità del candidato

=> Colloquio di lavoro: gli errori comuni 

Un candidato per essere completo deve possedere tutte le caratteristiche, le conoscenze e le capacità sia lavorative che personali.

Ma molti candidati, che si sono visti scartati da una selezione, si chiedono spesso, il perché?

Ma il candidato deve sapere che un selezionatore, analizza tutti gli aspetti di chi si trova davanti. Il curriculum, la presenza, il carattere, le capacità sono tutti elementi importanti, ma che devono essere presenti insieme, singolarmente non potrebbero bastare per ricevere dopo il colloquio un assunzione.

Gli errori possono essere sia lievi che molto evidenti, non mancano poi anche gli errori bizzari, degni di un film.

Spesso abbigliamenti eccessivi ed atteggiamenti troppo amichevoli o al contrario troppo aggressivi, rischiano di turbare i selezionatori, preferendo candidati più stabili ed equilibrati.

In un lavoro non è importante solo la propria formazione, ma anche la capacità di esposizione e di comunicazione.

=> Errori da evitare nel colloquio

Infine è importante capire e rimanere nel tema del colloquio, anche quando vengono poste domande leggermente più personali, è importante non esporre troppo a lungo eventi della propria vita privata. 

La regola principale è la professionalità, educazione e capacità di comunicazione.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari