Successo: il QI non è tutto

di Teresa Barone

scritto il

Il quoziente intellettivo non basta più: ecco le qualità che decretano il successo.

L’importanza del quoziente intellettivo come risorsa fondamentale per avere successo è un concetto ormai superato. Se è vero che il QI svolge un ruolo determinante per avviare una carriera brillante, non si può negare che per realizzarsi completamente siano necessari altri fattori.

=> Scopri il segreto del successo

A sostenere questa teoria è un’indagine promossa da Headway Capital e riassunta in una interessante infografica, studio che cita cinque caratteristiche determinanti per il successo: coscienziosità, apertura, amabilità, stabilità emozionale, indole estroversa.

Secondo l’indagine, infatti, chi vanta questi tratti caratteriali ha più probabilità di raggiungere gli obiettivi prefissati: il successo in ambito finanziario sarebbe generato, per l’85%, dalle abilità trasversali mostrate dai singoli individui (dovuto solo per il 15% alle conoscenze prettamente tecniche), mentre la maggioranza delle persone è portata stringere accordi business con individui nei quali nutrono fiducia.

A rappresentare una risorsa più rilevante dell’intelligenza per avere successo sono anche elevati capacità empatiche, abilità sociali (come il networking) e comunicative, passione e resilienza.